Sparatoria ad Atlanta: la furia omicida fa almeno 8 vittime

Sparatoria ad Atlanta. Momenti di puro terrore per la popolazione vittima di un pazzo armato. Sarebbero almeno otto le vittime. 

Sono stati attimi di panico per la popolazione. I crimini però sembrano avere un  filo conduttore ed essere rivolti soprattutto alla comunità  asiatica.

La furia omicida dell’uomo ha colpito in vari punti della città statunitense. Un fatto che ha scosso profondamente la popolazione e che sta venendo analizzato per cercare le motivazioni del folle gesto.

Sparatoria ad Atlanta, 6 donne asiatiche morte: la città è sotto choc

In base alle ricostruzioni della polizia le vittime totali sarebbero otto. Sette donne, delle quali 6 asiatiche e solamente un uomo. Dopo attimi di panico la polizia è riuscita ad identificare il responsabile: Robert Aaron Long.

Leggi anche -> Sparatoria a Chicago, giovane apre il fuoco all’impazzata: è strage

Il giovane ha colpito in vari punti della città. Prima nella parte della città al “Young’s Asian Massage”, poi nella “Gold Spa” e nella “Aromatherapy Spa“. Queste ultime si trovano nello stesso centro commerciale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Durante la prima sparatoria, due delle cinque vittime sono morta sulla scena del crimine mentre le altre sono state trasportate d’urgenza in ospedale dove altre due di loro hanno perso la vita. Il killer ha poi guidato per diversi chilometri per arrivare alle altre due spa dove ha riaperto il fuoco contro delle vittime innocenti. Nella seconda sparatoria non sono morte solo le clienti della spa ma anche un’altra donna che stava camminando in strada.

Leggi anche -> Gianmarco Pozzi, chi era il 28enne morto a Ponza: la sua terribile storia

Il giovane non aveva mai dato segnali di un comportamento violento e ancora  adesso si cercano le motivazioni. Una di queste sembrerebbe essere proprio una passione quasi maniacale per le armi.

Sempre secondo le indagini, il giovane sembrerebbe essere molto religioso. Gli agenti ipotizzano che ci possa essere una connessione tra tutti questi fattori. Nel frattempo si attendono ulteriori sviluppi. Long è stato arrestato dalla polizia dopo un inseguimento automobilistico.