Vaccino Astrazeneca, muore un paziente: subito sospeso in Danimarca

In Danimarca le autorità locali rendono operativo con effetto immediato il blocco del vaccino Astrazeneca per un evento controverso.

Vaccino Astrazeneca sospeso in Danimarca
Il Vaccino Astrazeneca sospeso in Danimarca Foto da Twitter

La Danimarca ha sospeso l’uso del vaccino Astrazeneca mentre le autorità del posto sono prese da una serie di indagini che riguardano i possibili effetti collaterali gravi dello stesso ritrovato. I funzionari incaricati affermano di avere ricevuto segnalazioni di coaguli di sangue fatali, ma non è ancora noto se ci sia una connessione con l’iniezione.

Leggi anche –> Crisanti, che allarme: “Alcune varianti non riconosciute dai test rapidi”

Dicono che stanno “agendo in anticipo” per indagare a fondo sulle segnalazioni giunte in merito a questo caso controverso. C’è purtroppo la notizia di un decesso che riguarda un individuo sottoposto a vaccinazione di recente. Il ministro della Salute del Paese, Magnus Heunicke, ha twittato: “Le autorità sanitarie hanno sospeso, a causa di misure precauzionali, la vaccinazione con AstraZeneca a seguito del segnale di un possibile effetto collaterale grave che riguarda per l’appunto la già citata eventualità per la quale potrebbero emergere dei coaguli di sangue potenzialmente pericolosi. Lo riporta il tabloid britannico ‘Metro’, che cita fonti ufficiali delle autorità danesi.

Leggi anche –> Rifiuta il vaccino, operatrice di una casa di riposo infetta sei anziani

Vaccino Astrazeneca, è in corso una indagine dalle autorità della Danimarca

Al momento non è possibile affermare se esista effettivamente una connessione tra la somministrazione del vaccino Astrazeneca e la comparsa dell’effetto collaterale che è costato la vita ad una persona. I vertici sanitari della Danimarca affermano che è in corso una indagine ufficiale e che presto si aspettano di potere ottenere delle risposte in merito.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Vaccini Italia, il piano cambia ed imita Israele: chi verrà vaccinato

Il personale preposto sta verificando se altri casi di decessi recenti possano essere ricondotti alle stesse problematiche oggetto dell’inchiesta emerse nel corso delle ultime ore. Il vaccino Astrazeneca fa parte delle forniture richieste dall’Italia per i periodi attuali e per i prossimi mesi. Lo stesso è già presente sul nostro territorio. La sospensione in Danimarca è avvenuta a semplice scopo cautelativo, in attesa di accertamenti. Un legame diretto con quanto successo ad oggi non è dimostrabile.

Foto da Astrazeneca