Padre strangola figlio: il bambino gli chiede scusa prima di morire

Padre strangola figlio. Il genitore ha perso la testa e ha ucciso il bambino per salvarlo dal peccato. Ecco cos’è successo. 

Il piccolo Huseyin era un bambino come tanti. Viveva con sua madre e suo padre, ma la sua vita è stata spezzata da quel genitore che tanto amava.

Suo padre, Ismail Kilincer lo ha strangolato in preda a un raptus. L’uomo era riuscito a rimanere solo con il piccolo con una scusa e ha potuto compiere la brutalità indisturbato.

Padre strangola figlio: ecco perché ha compiuto questo gesto

L’omicidio è avvenuto intorno alle 7 di sera di lunedì nella città di Karatay (Turchia). Ismail ha dichiarato alle autorità di aver mandato di proposito la moglie al supermercato così da poter rimanere solo con il figlio.

Leggi anche -> Bambino di 4 anni muore dopo aver ingoiato una puntina: mamma disperata

L’uomo credeva di aver condotto una vita piena di peccati e non voleva che Huseyin seguisse le sue orme. Per questo motivo lo ha fatto sedere sulle sue ginocchia, lo ha abbracciato e poi lo ha strangolato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Voleva salvarlo dalle “tentazioni” e “mandarlo in paradiso finché era ancora senza peccato”. Una vera e propria tragedia che ha sconvolto un’intera comunità. “ho detto a mio figlio che stavo per ucciderlo. Mi sono scusato con lui, l’ho abbracciato e baciato”, ha raccontato alle autorità. Mentre commetteva questo gesto abominevole il bambino gli avrebbe detto “Papà, mi dispiace“. Delle ultime parole strazianti.

Leggi anche -> Modica | la mamma del bimbo ucciso plagiata dal compagno | ‘Aveva paura’

Subito dopo Ismail ha chiamato la polizia dicendo di aver ucciso qualcuno. Il corpo del bambino è stato trasportato al “Konya City Hospital” per l’autopsia. Al momento il padre è invece trattenuto in custodia cautelare. Le indagini continuano e si cerca di ottenere più risposte possibili per spiegare il gesto inaudito.