Juventus, Pirlo criticato: futuro in bilico, tutta la verità con Agnelli

Ancora un’eliminazione cocente per la Juventus con Andrea Pirlo criticato aspramente: svela tutto in conferenza

Pirlo
Pirlo (Getty Images)

Un’altra dura eliminazione in Champions League: la Juventus esce agli ottavi dopo il doppio confronto con il Porto. Una sfida di ritorno all’Allianz Stadium ricca di colpi di scena con la qualificazione davvero ad un passo dopo la doppietta di Federico Chiesa, protagonista dopo il gol all’andata. Nel mirino, oltre al fallimento totale di Cristiano Ronaldo, c’è anche Andrea Pirlo, alla sua prima stagione da allenatore. Il tecnico bresciano è stato criticato aspramente per le sue idee di gioco, ma in conferenza stampa subito ha svelato di aver parlato con il presidente Agnelli in vista del futuro.

Leggi anche –> Juventus eliminata dalla Champions, ecco quanto costa economicamente la sconfitta

Leggi anche –> Eliminazione Juventus, la furia di Pavel Nedved: il video virale sui social

Juventus, Pirlo svela tutto il discorso con Agnelli

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

E così l’ex Campione del Mondo 2006 ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa: “Ho parlato con il presidente Agnelli subito dopo la partita. Abbiamo parlato di futuro”. Poi ha rivelato: “Non mi ha rassicurato di niente perché ero già tranquillo, mi ha detto che il progetto è appena iniziato. I giocatori sono da Juventus, possono essere protagonisti giocando partite di questa importanza. E da qui ripartiamo”. Dopo la vittoria contro il Napoli in Supercoppa italiana, i bianconeri cercheranno di raggiungere l’Inter capolista recuperando anche la gara di campionato proprio contro la formazione di Gattuso. Infine, la Juventus sarà protagonista ancora in Italia con la finale di Coppa Italia, ma a livello europeo è un altro fallimento per il club bianconero che aspirava ad alzare la ‘Coppa dalle Grandi Orecchie’.

Pirlo futuro Juve
Pirlo (Getty Images)