Eliminazione Juventus, la furia di Pavel Nedved: il video virale sui social

L’eliminazione della Juventus in Champions League pesa ancora tanto: furioso nel finale il dirigente bianconero Pavel Nedved

Nedved furioso

Una serata da dimenticare per la Juventus. Ancora un’eliminazione per gli uomini di Andrea Pirlo che devono dire addio al sogno Champions League vincendo 3-2 contro il Porto dopo i tempi supplementari (2-1 all’andata). Dopo lo svantaggio iniziale, i bianconeri avevano ribaltato il risultato grazie alla doppietta del solito vivace Federico Chiesa, autore di un’altra prestazione super. Nei tempi supplementari è arrivato il gol beffa, direttamente su calcio di punizione, di Sergio Oliveira che è costato caro alla compagine bianconera.

Leggi anche –> Eliminazione Juventus, le colpe di Ronaldo: cosa ha combinato in barriera

Eliminazione Juventus, Nedved furioso nel finale

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nel finale lo stesso dirigente bianconero, Pavel Nedved, si è infuriato scaraventando un calcio nei cartelloni pubblicitari a bordocampo. Tanta rabbia in casa Juventus che ha condannato anche la direzione arbitrale. Ancora una prova opaca per Cristiano Ronaldo con il suo futuro che resta in bilico: il campione portoghese non è stato all’altezza della situazione essendo anche colpevole sul gol di Oliveira girandosi sulla barriera. Un’eliminazione che brucia ancora tanto: dopo tre dall’arrivo di CR7 i bianconeri non sono mai stati protagonisti in Champions League con il suo acquisto che era proprio stato finalizzato al sogno della “Coppa dalle Grandi Orecchie”.


Pavel Nedved