Irama, ritiro da Sanremo: colpo di scena, la proposta di Amadeus

Duro colpo per il cantante Irama, ritiro da Sanremo dopo un caso di Coronavirus: colpo di scena, la proposta di Amadeus.

(Daniele Venturelli/Getty Images)

Il cantante Irama è stato costretto al ritiro dal Festival di Sanremo: la doccia fredda è giunta in mattinata. Due giorni fa un membro del suo staff si è scoperto positivo al tampone rapido per Covid-19. Poi il molecolare ha confermato la positività: in base al protocollo stipulato con il Comitato Tecnico Scientifico per il Festival, il cantante deve stare in isolamento fiduciario, pur non essendo positivo.

Leggi anche –> Irama escluso da Sanremo? Cosa sta succedendo

Già ieri era saltata la sua esibizione e al suo posto si era esibita Noemi, ma con la speranza che appunto ci potesse essere un colpo di scena e si trattasse di un falso positivo. Invece, il membro dello staff del cantante, al suo terzo Festival di Sanremo e vincitore di Amici di Maria De Filippi, è risultato anche oggi positivo.

Leggi anche –> Irama, salta l’esibizione a Sanremo: al suo posto Noemi, cosa è accaduto

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La proposta di Amadeus per evitare il ritiro di Irama da Sanremo

sanremo irama de lellis

Irama, ancor prima di partecipare ad Amici di Maria De Filippi, ha esordito ufficialmente nel panorama discografico partecipando al 66º Festival di Sanremo nel 2016 con il singolo Cosa resterà. Due anni dopo, il trionfo nel talent show di Canale 5 e quindi nel 2019 la seconda partecipazione al Festival di Sanremo: era entrato nella categoria Big e aveva portato in gara il brano “La ragazza con il cuore di latta”, arrivando settimo nella competizione. Oggi per lui è arrivata questa doccia fredda.

Ma Amadeus ha spiegato di aver chiesto la disponibilità agli altri big, che però dovranno essere tutti d’accordo, per una deroga al protocollo e al regolamento, che consenta a Irama di partecipare senza esibirsi sul palco dell’Ariston. “Da regolamento si dovrebbe ritirare” – ha affermato il conduttore e direttore artistico del Festival – “Non mi piaceva che un ragazzo dovesse ritirarsi e che potrebbe anche succedere ad altri. Allora chiederò a tutti i cantanti, se sono d’accordo, di tenere in gara Irama mandando in onda il video della prova generale”.