Lazio Torino si gioca, ma è caos totale: la situazione

Martedì 2 marzo 2021 è in programma l’evento calcistico per la 25/a giornata di Serie A: e Lazio Torino si gioca nonostante l’emergenza Covid che ha bloccato gli ospiti in Piemonte.

Lazio Torino si gioca
Serie A Lazio Torino si gioca FOTO Getty Images

Lazio-Torino si gioca: la partita in programma per le ore 18:30 della 25/a giornata di Serie A verrà disputata regolarmente. Sono diversi i motivi che impediscono il rinvio del match. Tra questi il precedente creato da Juventus-Napoli dello scorso inizio ottobre per la terza giornata di andata. Un match che non si è giocato e che è ancora da recuperare, nonostante pochi giorni fa sia stata effettivamente disputata la partita di ritorno.

Leggi anche –> Lazio-Torino, la Lega Serie A non rinvia la sfida: 3-0 a tavolino

Il Torino è alle prese con un focolaio interno, e come da disposizione della locale Asl non può lasciare la città. Per cui non è partito alla volta di Roma. La Lega Serie A di contro ha applicato il protocollo, non rinviando l’evento. Anche perché sabato si gioca Juventus-Lazio che pure non potrà essere rinviata per via degli impegni in Champions League dei bianconeri. Questo ha reso impossibile spostare in avanti di un giorno Lazio-Torino. Ma è comunque plausibile che il club ospite inoltri ricorso, proprio come fatto dal Napoli nel suo precedente.

Leggi anche –> Lazio-Torino, si giocherà o sarà rinviata? Non c’è ancora una risposta

Lazio-Torino si gioca, ma la situazione è ingarbugliatissima

Occorre anche ricordare che a tutte le squadre è concesso un bonus solo in stagione per motivazioni legate alla pandemia. Ed il Torino già una volta non è sceso in campo, contro il Sassuolo. Il cluster che ha colpito i piemontesi vede ben 10 calciatori positivi riscontrati nel giro di una settimana. E su diretta disposizione della Asl, non può spostarsi fino alla mezzanotte a decorrere dal settimo giorno dopo il ‘giorno 0’, ovvero il 23 febbraio.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Variante sudafricana in Italia, ufficiali le prime due vittime: dove è successo

E quindi proprio quando scatterà il giorno 4 marzo. Situazione che rende impossibile già così giocare Lazio-Torino. Quindi si profila un 3-0 a tavolino in favore dei padroni di casa, i quali si presenteranno regolarmente sul terreno di gioco, come da regolamento.