Walter Zenga, il confronto con i figli: finalmente lieto fine?

Il celebre Walter Zenga è tornato al GFV, e si è confrontato con i figli Nicolò e Andrea. Scopriamo insieme tutto quello che è successo.

Il momento che tutti stavano aspettando è finalmente arrivato. Si sono ritrovati faccia a faccia, inaspettatamente, Walter Zenga, Andrea e Nicolò. Il celebre allenatore è tornato al Grande Fratello Vip, in collegamento da Dubai, per parlare contemporaneamente con i due figli. L’incontro a distanza è stato fortemente voluto da Alfonso Signorini, che si è impegnato più che mai per organizzare tutto. Leggiamo insieme tutto quello che è successo tra i tre.

Leggi anche->Walter Zenga, confessione inaspettata dalla D’Urso: “Sto ancora con Raluca”

Il momento dell’attesissimo confronto è finalmente arrivato. Nicolò e Andrea erano presenti fisicamente all’interno della Casa del Grande Fratello Vip, mentre papà Walter si è collegato da Dubai. L’allenatore ha tenuto a precisare, prima dell’incontro, che il vero chiarimento con i suoi figli avverrà comunque in sede privata, lontano dalle luci dei riflettori. È stato Signorini a prendere dunque in mano le redini della situazione, mandando tutti i concorrenti del reality in camera, e lasciando Andrea da solo in salotto. In seguito gli ha consigliato di raggiungere il cortile, dove è apparso proprio il fratello Nicolò. Il conduttore ha rivelato ai due fratelli di averli radunati proprio per confrontarsi con il padre Walter.

Leggi anche->Nicolò Zenga: parole amare dopo il confronto tra Andrea e Walter

Una volta stabilito il collegamento, Signorini ha dato inizialmente la parola a Nicolò, il quale è rimasto in silenzio per un po’ prima di parlare. “Io penso che ci sono colpe da entrambe le parti. Se ti ho offeso ti chiedo scusa, ma da parte tua forse hai sottovalutato la mia sofferenza.” ha dichiarato l’uomo. Quest’ultimo ha però in seguito affermato di essere disposto a dimenticare e ripartire da zero. Walter sembrerebbe aver accolto tale dichiarazione con gioia, aprendosi ancora di più nei confronti dei figli. “Questa è casa vostra.” ha detto, invitandoli a Dubai e mostrandosi comunque disposto ad incontrarli in qualsiasi altro luogo. I due fratelli hanno optato per Osimo, il posto nel quale entrambi sono cresciuti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Walter Zenga, l’attesissimo confronto con i figli Andrea e Nicolò

Nicolò e Andrea, durante il confronto, hanno precisato che ci vorrà un po’ di tempo e di impegno da parte di Walter Zenga prima di riuscire a sentire Dubai come una vera e propria casa. L’allenatore sembrerebbe però disposto a tutto pur di ripartire con il piede giusto. “Non sono una persona che dice le parole dolci tanto per dirle. Un padre non divide il bene, lo moltiplica. Questa è una cosa che loro dovrebbero ricordare. Loro come figli.” ha affermato. Poi ha continuato: “C’è un grande amore sempre, anche se non è stato mai corrisposto o come ha detto Nicolò ci sono state delle cose che hanno offeso entrambi e ci si chiede scusa. Si riparte da qui, da questo momento. E non si va indietro, si va da un’altra parte”. L’uomo ha poi salutato i due figli con un “Vi voglio bene a tutti e due” che ha scaldato i cuori di tutti i telespettatori. Il pubblico non vede dunque l’ora di scoprire come si evolverà la faccenda e di rivedere finalmente insieme e unita la famiglia Zenga.