Naike Rivelli provoca Instagram: “Perché censurare i capezzoli?”

Naike Rivelli stupisce ancora: eccola nuda in un video su Instagram mentre denuncia l’ipocrisia del social network e dà il via a una nuova campagna…

Fate l’amore, non fate la guerra, recitava uno slogan di un’epoca ormai passata. Naike Rivelli ne ha proposto un’originalissima “rivisitazione” in chiave contemporanea nell’ultimo post sul suo profilo Instagram, nel quale si scaglia – ovviamente mezza nuda – contro certa ipocrisia di Instagram e compagnia bella.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Naike Rivelli ci mette la faccia (e non solo…)

A Naike Rivelli non va giù la censura del seno delle donne e la tolleranza della violenza verbale nei loro confronti sul social network. Perché – domanda la figlia di Ornella Muti rivolgendosi direttamente a Instagram – c’è un algoritmo che cancella i capezzoli, ma non ne esiste uno che elimini automaticamente dai commenti degli utenti le offese e gli insulti?

Testualmente: “Dear @instagram WHY DON’T YOU CREATE AN ALGORITHM THAT CANCELS BAD WORDS FROM COMMENTS? WHY IS THERE AN ALGORITHM THAT CANCELS NIPPLES BUT NOT ONE FOR VERBAL VIOLENCE? #naikerivelli @omforwomen

CARO #instagram PERCHÉ NON CREATE UN ALGORITMO CHE LEVA LE PAROLACCE 🤬 DAI COMMENTI? PERCHÉ NE ESISTE UNO PER CANCELLARE IL SENO NUDO, MA NON QUELLO PER VIETARE LA VIOLENZA VERBALE IN AUTOMATICO?!? PERCHÉ? #ladbible @ladbible @freeda @goop @oprah @womens_aid #womenagainstabuse #verbalabuse #badwords #passiton #passaparola @ornellamuti @supermammafede“.

Leggi anche –> Naike Rivelli, senza vestiti ci mette la faccia: “Vergognatevi” FOTO

La nostra ricorda che la violenza verbale – spesso anticamera di quella fisica – può essere molto più pericolosa e dannosa di un corpo femminile nudo, e chiede un sussulto di coraggio e coerenza al colosso dei social. Al netto del metodo, sul contenuto della nuova campagna di Naike Rivelli si può discutere… o no?

Leggi anche –> Naike Rivelli in topless contro i minori su Tik Tok: il video choc

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Naike Rivelli (@naikerivelli)