France Football, Cassano guida la classifica dei talenti sprecati

Sorprendente classifica dei 10 talenti sprecati della prestigiosa rivista francese: Antonio Cassano in testa

Antonio Cassano con la maglia della Sampdoria (Getty Images)

France Football, la prestigiosa rivista francese dedicata al mondo del calcio nonchè ideatrice del Pallone d’Oro, ha stilato una speciale classifica dei talenti sprecati tra i calciatori che si sono ritirati. Il primo posto è stato dedicato al talento di bari Vecchia Antonio Cassano. Che l’ex romanista fosse un talento inespresso lo avevano intuito in tanti. Cassano aveva dei colpi da fuoriclasse, dei lampi di genio che lo ponevano molto al di sopra dei calciatori di caratura media. Tuttavia, quello sviluppato da France Football è stato un bel duello con un’altra stella che ha espresso poco del suo grande genio: Paul Gascoigne. Un “riconoscimento” che da un lato lascia l’amaro in bocca per quello che non è stato, dall’altro gratifica comunque. Finire davanti a calciatori come Gascoigne, Anelka, Adriano non è da poco, anche se classifica è di carattere molto speciale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cassano re dei talenti sprecati

Nelle motivazioni della rivista si legge: “Si può parlare di talento sprecato per chi ha vinto Scudetto e Liga, ha segnato 150 gol, di cui uno nella finale di Euro 2012? Sì, se si tratta di Antonio Cassano”. In realtà anche le grandi testate possono sbagliare, perchè Cassano quel gol in finale non lo ha mai segnato. Quella gara con la Spagna finì 4-0 per i lusitani. Intanto Francesco Totti, che di talento se ne intende, ha dichiarato che Cassano è stato il calciatore più forte con cui ha giocato. E a Totti non sono mancati di campioni. Basta pensare a Batistuta, Emerson, Samuel, Cafu, per citarne alcuni: “Un talento puro afferma Il Pupone nella sua biografia – che ha mostrato solo un terzo del suo potenziale. Cassano lo ha deluso, così come ha fatto con Fabio Capello, che voleva dargli una chance al Real Madrid e, in cambio, ha ricevuto solo prese in giro”. 

Leggi anche > Coppa Italia, Gattuso si gioca tutto

Ecco la classifica completa:
1) Antonio Cassano
2) Paul Gascoigne
3) Stan Bowles
4) Antonio Valentin Angelillo
5) Dimitar Berbatov
6) Rashid Yekini
7) Mario Basler
8) Nicolas Anelka
9) Andy Van der Meyde
10) Adriano

Leggi anche > Inter, l’ex Icardi fa infuriare i tifosi

positivi Covid
Calcio – Foto dal web