Alberto Matano furioso in diretta, lite con l’ospite e collegamento interrotto

Ancora polemiche durante La vita in diretta con il conduttore Alberto Matano protagonista: collegamento interrotto subito, cos’è successo?

Alberto Matano lite

Non finiscono le polemiche durante l’ultima puntata de “La vita in diretta“. Durante un collegamento con il titolare di un bar, che sta continuando a tenere aperto il suo locale andando contro il Dpcm, il conduttore Alberto Matano si è reso conto che non indossava la mascherina. Il collegamento era avvenuto con un bar di Trieste con il proprietario che ha già ricevuto tre multe in appena in un giorno visto che continuava a lavorare anche dopo le 18, orario di chiusura del bar come imposto dal Dpcm.

Leggi anche –> Alberto Matano in tv dopo il “weekend di follia”: cos’è successo

Leggi anche –> Dito medio in diretta, la reazione di Alberto Matano

Alberto Matano, cos’è successo in diretta?

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tutto andava nel verso giusto con l’uomo che stava raccontando i motivi di questo gesto. Improvvisamente il conduttore Matano si è accorto che non indossava il dispositivo di protezione e subito è intervenuto: “Scusi mi sono accorto solo ora che non indossa la mascherina. Mi scuso anche con il pubblico perché è una mia mancanza, però noi di solito intervistiamo solo le persone che indossano la mascherina”. L’inviato Giuseppe Di Tommaso ha spiegato che ha rifiutato di indossarla. Successivamente il presentatore Rai allora così ha spiegato: “Mi dispiace, me ne sono accorto soltanto ora ma è una situazione che non va bene”.  Botta e risposta a distanza con il titolare del bar che subito ha ribattuto: “Quindi mi fate una censura di stato perché non ho la mascherina”. E così il conduttore è stato costretto ad interrompere il collegamento chiedendo subito scusa ai telespettatori.

Alberto Matano lite diretta