Mamma morta, Daiana stroncata a 28 anni durante passeggiata romantica

Addio alla povera e sfortunata Daiana, una mamma morta giovanissima nel corso di quello che doveva essere un momento di enorme felicità.

mamma morta Venezia
Giovane mamma morta a Venezia Foto dal web

Una giovane mamma morta mentre passeggiava felicemente con il marito. Questo dramma ha interrotto la vita di Daiana Vianello, uccisa a soli 28 anni mentre era al Bacino Orseolo a Venezia. Di colpo la donna si è accasciata al suolo senza riprendersi più.

Leggi anche –> Morta per negligenza dei genitori, a 12 anni viveva in condizioni disumane

Neppure la corsa al più vicino pronto soccorso è servita a qualcosa. Il marito della mamma morta è sotto choc, come anche i genitori ed i fratelli di lei. La coppia viveva assieme alle sue bambine nella zona della Giudecca, nella città lagunare. E sui social network ora è tutto un fluire di ricordi e di messaggi pieni di commozione e di dolore, in memoria di Daiana. Molti sono anche i commercianti che la conoscevano per ovvi motivi.

Leggi anche –> Solange morte, svolta l’autopsia: svelato cosa lo ha ucciso

Mamma morta, tutti la ricordano con grande dolore

Il suo consorte lavorava come gondoliere, ed un ex rappresentante della categoria si è fatto portavoce di tutti i lavoratori che si trovano solo a Venezia, nell’esprimere al marito di lei la più sentita vicinanza ed il cordoglio. Brava, tanto bella e dolcissima: sono questi gli aggettivi più utilizzati per ricordare la sfortunata 28enne.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Accoltella la fidanzata, l’agguato a Napoli: sono entrambi minori

Nella mattinata di mercoledì 13 gennaio si sono svolti i funerali all’interno della chiesa di San Gerardo Sagredo. Per ora non si conoscono i motivi del malore fatale che ha stroncato in pochi minuti Daiana. Si pensa ad un attacco di cuore inesorabile oppure ad una qualche problematica cerebrale come un aneurisma.