Maxi furto, due donne riempiono i passeggini con 362 articoli rubati

Due giovani madri imbottiscono i loro passeggini con centinaia di merce sottratta da Primark. Il maxi furto viene scoperto in questo modo.

maxi furto Primark
Due donne piazzano un maxi furto da Primark ma vengono scoperte Foto dal web

Un maxi furto viene sventato all’interno di un centro commerciale di Roma. In un negozio Primark al ‘Maximo’, due donne residenti ad Ardea hanno fatto man bassa di tutto ciò che capitava loro a tiro, cercando di nasconderlo all’interno dei passeggini che avevano con loro.

Leggi anche –> Buckingham Palace, maggiordomo alleggerisce la Regina: che furto

E doveva trattarsi evidentemente di due soggetti particolarmente abili nel rubare, se è vero che le due – una 33enne ed una 35enne – sono riuscite a nascondere la bellezza di 362 capi di vestiario in questo modo. Ma le forze dell’ordine le hanno intercettate e tratte in arresto, mentre risulta destinataria di una denuncia una 16enne accusata di essere loro complice. Primark non ha un sistema antitaccheggio ma una misura differente per contrastare eventuali sottrazioni illecite da parte di terzi.

Leggi anche –> Paolo Rossi, furto in casa durante i funerali: cosa hanno rubato

Maxi furto, negozio Primark svaligiato da due abili ladre poi catturate

Fatto sta che le due ladre hanno messo in atto il loro maxi furto e poi si sono allontanate indisturbate. L’addetto alla sicurezza posto all’ingresso e che controlla sia i clienti in entrata che quelli in uscita si è comunque accorto di tutto quanto stava accadendo.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Arrestato per tentato furto, 32enne rischia di non uscire mai più di prigione

A destare i suoi sospetti è stata in particolare l’andatura veloce delle due donne, che hanno dato troppo nell’occhio nell’allontanarsi a passo eccessivamente svelto. Ecco quindi pervenire una telefonata alle autorità. I carabinieri sono intervenuti nel breve volgere di pochi minuti, individuando le due abili ladre e fermandole per poi recuperare il maltolto.