Violenta neonata, nonno materno filmava tutto sul web

Un uomo violenta neonata. La piccola ha appena pochi mesi di vita e lui è il nonno al quale la figlia affidava la piccina in totale fiducia.

nonno violenta neonata
Un nonno violenta neonata che era la sua nipotina Foto dal web

Un uomo è finito in manette dopo che si è scoperto che violentava la sua nipote neonata. Inoltre filmava tutto quanto per mandarlo in diretta sul web. Lui è un lombardo di 53 anni, che la Polizia Postale ha intercettato ed arrestato. L’operazione che ha tratto il pedofilo in manette porta la firma della Procura di Milano.

Leggi anche –> Mamma morta, Monica lascia 3 figlie: da poco era scomparso il marito

Le autorità hanno compiuto una perquisizione nella casa del pedofilo, rinvenendo più di 20 video con la piccina che subiva questi tremendi abusi. E poi c’erano migliaia e migliaia di altri filmati amatoriali del genere, reperiti sul web. Il tutto era nato dopo che le stesse autorità, setacciando dei canali incriminati, avevano notato l’uomo che violenta la nipotina di pochi mesi. L’indagine scattata subito dopo ha portato infine l’individuo all’arresto.

Leggi anche –> Coppia violenta bambina: “Guarda come si fanno i figli”

Violenta neonata, in manette il nonno materno

Ci è voluto un periodo di stretta osservazione compiuta nei confronti del 53enne sul web e che ha riguardato tutti i suoi spostamenti digitali. A lui la figlia affidava la piccola quando era chiamata a dovere sostenere degli impegni.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Padre violenta figlie, loro lo uccidono: i conservatori vogliono le loro teste

Ci sono tante aggravanti che ora, in sede di tribunale, condurranno quasi sicuramente questo personaggio ad una lunga e pesante condanna. Attualmente l’uomo è sottoposto a custodia cautelare in carcere. Si teme in particolare una reiterazione del reato.