Vaccino Covid, via il 27 in Italia: chi è la prima persona che lo riceverà

Italia pronta a ricevere il vaccino Covid, con il piano apposito che partirà subito dopo Natale. Già scelto il primo soggetto.

vaccino Covid Italia
News vaccino Covid Italia FOTO Getty Images

Il vaccino Covid è pronto ad arrivare in Italia. Il prossimo 27 dicembre partirà ufficialmente la campagna predisposta dal Governo con il Ministero della Salute. E si sa già l’identità di chi sarà la prima persona a ricevere la protezione contro il virus nel nostro Paese. Si tratta di una donna che lavora come infermiera a Roma.

Leggi anche –> Controlli Natale, bar chiuso per violazioni: volano le bestemmie – VIDEO

La somministrazione avverrà all’istituto specializzato nella cura di malattie infettive ‘Spallanzani’, nella Capitale. Domenica saranno in totale cinque i vaccini nel novero della giornata simbolica del V-Day. Il Vaccino Day cioè, che avrà luogo anche in altre nazioni europee. Anche le altre persone sono dipendenti sanitari dello Spallanzani. Si tratta di due medici, di una ricercatrice e di un operatore sociosanitario, come reso noto dalla direzione della struttura. Ed il vaccino Covid in questione, fornito da Pfizer e Biontech, ha ricevuto il beneplacito della Agenzia Europea del Farmaco nella giornata di ieri.

Leggi anche –> Variante Covid, casi in aumento in Italia: test a tappeto negli aeroporti

Vaccino Covid, ad inizio gennaio i primi risultati dai soggetti coinvolti

Gli esperti ritengono che il ritrovato sarà in grado di tenere a bada anche la nuova variante del virus che proviene dalla Gran Bretagna e più nello specifico dall’Inghilterra.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Virus, in Italia la seconda ondata ha causato più morti della prima

Tra due settimane sarà possibile tracciare un primo bilancio degli effetti derivanti dal vaccino Covid di Pfizer e Biontech. I soggetti coinvolti dovrebbero poi sottoporsi ad una seconda sessione fra tre settimane.