L’Eredità, Massimo Cannoletta perde il titolo: chi è il nuovo campione

Giro di poltrone a L’Eredità: il campione Massimo Cannoletta cede il posto al giovane Simone. Che però alla Ghigliottina non vede il Pericolo… 

C’è un nuovo campione a L’Eredità, il seguitissimo quiz condotto da Flavio Insinna in onda tutti i giorni su Rai 1. L’avventura del pluridecorato Massimo Cannoletta si è infatti fermata al Triello, dove il campione è stato battuto – per la seconda volta – dal giovanissimo Simone da Solesino, in provincia di Padova, 22 anni appena.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi sale e chi scende a L’Eredità

Il 22enne veneto aveva già conquistato alla sua prima Ghigliottina 18.750 euro e nella puntata di oggi, lunedì 21 dicembre, si è presentato al gioco finale con un montepremi di 90.000 euro. Dopo le parole Serio, Mettere, Senso, Segno, Generico il bottino è però sceso a 22.500 euro.

Simone ha scommesso sulla parola “Doppio”. Soluzione tuttavia sbagliata, Flavio Insinna con la consueta chiarezza ha spiegato tutto che la parola chiave per la Ghigliottina era “Pericolo”. In soldoni, il bottino di Simone resta 18.750 euro. Domani, martedì 22 dicembre sempre su Rai1 dalle 18:45, tornerà la sfida tra il veneto e il super campione Massimo Cannoletta.

Leggi anche –> L’Eredità ha un nuovo campione, vincita record: addio Cannoletta?

Leggi anche –> L’Eredità, il campione Massimo Cannoletta: “Eliminato in dieci minuti”

Leggi anche –> Massimo Cannoletta: cosa fa nella vita il campione de L’Eredità

Come accennato, Simone viene da Solesino, comune di circa 7mila abitanti nella provincia di Padova. Studia tecniche artistiche dello spettacolo ed è anche fotografo. Nonostante la giovane età, si è presentato con un look molto elegante, ma gli orecchini gli conferiscono un aspetto molto simpatico e giovale. Per il resto, il giovane ha affrontato tutta l’Eredità con molta serietà. E si ce la metterà tutta per ritentare la scalata al successo e alla ghigliottina.