Tea bag, che cos’è la pratica sessuale di cui parla Filippo Nardi al GfVip

Il popolo di internet si è accanito contro Filippo Nardi dopo che ha proposto di fare il tea bag ai danni della Ruta, di cosa si tratta.

L’ingresso di Filippo Nardi al Grande Fratello Vip ha fatto decisamente rumore. Il vip divenuto famoso proprio per la partecipazione ad un’edizione del Grande Fratello tradizionale ci ha messo qualche ora per scatenare una polemica social e portare alla richiesta di eliminazione per delle frasi ritenute sessiste. Se la produzione decidesse di dare seguito alle richieste si tratterebbe della terza eliminazione lampo di questa interminabile edizione del reality.

Ad inizio competizione, infatti, è stato fatto fuori Fausto Leali per aver pronunciato una frase razzista nei confronti del fratello di Mario Balotelli, Enock. Il mese scorso la ghigliottina è capitata sulla testa di Stefano Bettarini, il quale si è reso colpevole di blasfemia. Una bestemmia che il concorrente ha cercato di giustificare spiegando che si tratta di un intercalare toscano, ma che gli è costata la fulminea eliminazione. Alle ragioni d’espulsione. Poi è toccato a Paolo Brosio, eliminato dal televoto, ma messo in nomination per aver rivelato dettagli sul programma e sull’ingresso di nuovi concorrenti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Filippo Nardi verrà eliminato? Intanto scopriamo cos’è il tea bag

A far scatenare la folla contro Filippo Nardi è stato il suo suggerimento di praticare la tea bag contro la dormiente Maria Teresa Ruta. L’altra sera la conduttrice si è assopita prima degli altri ed il neo entrato ha cominciato ad architettare uno scherzo ai suoi danni. Inizialmente aveva pensato di scriverle qualcosa in fronte, ma successivamente ha proposto di praticarle il tea bag. Proposta, anche se probabilmente solo ironica, che ha fatto scatenare un putiferio in rete, con utenti pronti a chiederne l’eliminazione per sessismo.

Leggi anche ->Filippo Nardi squalifica, insulti sessisti alla Ruta: “Fuori subito” – VIDEO

Ma cos’è il tea bag. Secondo quanto spiegato dallo stesso Nardi si tratterebbe di una pratica sessuale, ma anche di uno scherzo a sfondo erotico. Consiste nel poggiare la sacca scrotale sulla fronte della vittima, la quale si sveglia per via del calore generata dalla stessa sulla sua pronte e si trova a toccare il membro maschile che nel frattempo poggia sulla sua bocca.

Leggi anche ->Filippo Nardi squalifica, insulti sessisti alla Ruta: “Fuori subito” – VIDEO