Meteo 9-13 dicembre 2020: che tempo farà in Italia

Meteo 9-13 dicembre 2020: che tempo farà in Italia. Le previsioni in dettaglio.

meteo 9-13 dicembre
Neve e sole (iStock)

Il tempo continua ad essere instabile su gran parte d’Italia, con pioggia, neve e freddo ma anche zone con schiarite, dove è tornato il sole. Le perturbazioni provenienti dal Nord Atlantico raggiungeranno il Mediterraneo centrale e l’Italia.

Saranno ancora giorni di maltempo fino alla fine della settimana, quando è atteso un graduale miglioramento. Scopriamo in dettaglio le previsioni del tempo per l’Italia.

Leggi anche –> Neve in Italia: Liguria imbiancata | FOTO

Meteo 9-13 dicembre 2020: il tempo in Italia

Dopo una festa dell’Immacolata segnata dal cattivo tempo, con diffuse piogge e nevicate sull’Italia, anche questa seconda parte di settimana sarà ancora instabile e perturbata.

Il maltempo non sarà lo stesso su tutta Italia. A zone maggiormente colpite dalle perturbazioni, infatti, si alterneranno altre con maggiori schiarite e con cieli più soleggiati o parzialmente nuvolosi. In queste ore, le precipitazioni si concentrano soprattutto al Centro-Sud, mentre al Nord sono meno intense e più sparse, con ampie zone senza fenomeni e schiarite.

Nella giornata di mercoledì 9 dicembre, annuncia 3bmeteo, piove soprattutto al Sud, con temporali lungo il versante tirrenico e sulla Sicilia. I fenomeni si attenueranno in serata, mentre pioverà ancora tra Campania e Calabria. Piogge e rovesci interessano ancora il Nord-Est in pianura e con nevicate sulle Alpi, da quota 400-700 metri; mentre al Nord-Ovest il tempo migliora, con riduzione dei fenomeni e cieli soleggiati o velati sul Piemonte. Tempo più variabile al Centro, con piogge sparse sul versante tirrenico, nevicate sugli Appennini, da quota 1.000-1.300 metri, e tempo più soleggiato sulle regioni adriatiche.

Per giovedì 10 dicembre avremo ancora condizioni meteo variabili sull’Italia. Pioverà soprattutto lungo il versante tirrenico, dal Centro al Sud, con temporali sulla Campania. Sono, invece, previste schiarite sule regioni adriatiche, con fenomeni locali. Il tempo migliorerà al Nord, con schiarite e cieli soleggiati sulle Alpi e tempo più nuvoloso in pianura. Previste piogge sulla costa veneta e in Emilia Romagna. Nevicherà in Appennino. Nel corso della giornata il tempo peggiorerà su Sardegna e Sicilia. Le temperature scenderanno.

Nella giornata di venerdì 11 dicembre arriverà una nuova perturbazione dall’Atlantico che porterà ancora maltempo, in particolare sulle regioni di Nord-Ovest, lungo il versante tirrenico fino alle regioni meridionali peninsulari, con nuove nevicate in montagna, sulle Alpi  e sugli Appennini. Le piogge saranno più abbondanti al Sud. Maggiori schiarite sono attese sulle regioni adriatiche.

Il tempo sarà ancora perturbato e instabile nella giornata di sabato 12 dicembre, ma è atteso un miglioramento domenica 13 dicembre, quando le condizioni meteo si stabilizzeranno. Dalla prossima settimana è atteso l’arrivo dell’alta pressione. Di seguito, le previsioni in dettaglio per il weekend.

Leggi anche –> Meteo inverno 2020/21, le previsioni: come sarà

Pioggia (Foto di _Alicja_ da Pixabay)

Previsioni meteo per il weekend 12-13 dicembre

Ecco cosa ci aspetterà per il prossimo weekend del 12-13 dicembre. Che tempo farà sabato e domenica sull’Italia, mentre ci avviciniamo al Natale.

Nella giornata di sabato 12 dicembre avremo di nuovo tempo per lo più nuvoloso al Nord Italia, salvo qualche schiarita in pianura, tra Piemonte e Lombardia, e sulla riviera ligure. Sulle Alpi occidentali le nubi si alterneranno a schiarite, con neve sulla Valle d’Aosta. Sono attese nevicate moderate sulle Alpi centrali, mentre i cieli saranno nuvolosi con schiarite sulle quelle orientali. Sono previste nubi sulle pianure di Nord-Est, con qualche pioggia locale sulla Romagna.

Al Centro, i cieli saranno coperti sulle regioni tirreniche, con piogge deboli lungo i versanti, nell’interno del Lazio e pioggia moderata su Roma. Il tempo sarà nuvoloso con locali schiarite sulla Toscana. Mentre sulle regioni adriatiche sono previsti cieli nuvolosi con pioggia su Marche e Abruzzo e nelle zone interne, in prossimità degli Appennini. Ancora, cieli coperti e pioggia moderata lungo la dorsale appenninica, mentre nevicherà sul massiccio del Gran Sasso.

Al Sud, tempo instabile sulle regioni peninsulari, con nuvole, piogge sparse, ma anche qualche schiarita. Pioverà su pianure e zone subappenniniche e sulla costa tirrenica della Calabria. Sul versante adriatico sono previsti cieli poco nuvolosi o nuvolosi con schiarite, mentre pioverà su Salento e coste ioniche, con attenuazione dei fenomeni in serata. Il tempo sarà nuvoloso con aperture locali sulla dorsale tra Molise e Basilicata. Meteo più variabile tra Sicilia e Sardegna, con nubi e schiarite ma anche piogge locali, tra Sicilia settentrionale e Sardegna meridionale.

Per domenica 13 dicembre, il tempo migliorerà ulteriormente al Nord, con ampie schiarite e cieli soleggiati, solo qualche nube in più sulle Alpi orientali di confine. Nebbie e foschie in pianura al mattino. Al Centro, il tempo sarà ancora variabile al mattino, con nubi sparse lungo i litorali e sulla dorsale appenninica, con maggiori aperture nel corso della giornata, ma con ancora fenomeni residui tra Marche e Abruzzo. Pioverà più sull’Abruzzo, al mattino, mentre sul Gran Sasso sono attese nuove nevicate. Più soleggiato lungo la costa tirrenica centrale.

Al Sud il tempo sarà più instabile, ma in miglioramento, con cieli coperti sui litorali, con piogge deboli sul versante tirrenico e le zone subappenniniche e moderate lungo quello adriatico. Il tempo migliorerà lungo le coste nel corso della giornata, mentre i fenomeni insisteranno ancora sulla dorsale tra Lucania e Calabria. Pioverà ancora sulle coste tirreniche della Calabria e sulla Sicilia nord-orientale. I cieli saranno parzialmente nuvolosi o velati sulla Sardegna.

Dalla prossima settimana è atteso il ritorno dell’alta pressione, con sole e temperature miti.

Neve (iStock)