Martina Nasoni, la grave malattia al cuore: la sua storia

Martina Nasoni ha raccontato la sua storia – e la sua malattia – nel libro “Questo cuore batte per tutte e due”. Conosciamola più da vicino. 

Martina Nasoni, una delle protagoniste del Grande Fratello 16 e, soprattutto, la musa che ha ispirato la canzone di Irama La ragazza dal cuore di latta è affetta da una grave malattia ereditaria nota come cardiomiopatia ipertrofica. Ecco com’è cambiata la sua vita.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La sfida più difficile per Martina Nasoni

La cardiomiopatia ipertrofica è una malattia tipicamente ereditaria del muscolo cardiaco che provoca l’aumento dello spessore delle pareti del ventricolo sinistro. Martina Nasoni ha raccontato che le è stata trasmessa dalla mamma, ma non per questo si sente condannarla. “Ci siamo ritrovate negli anni ad affrontare varie cose insieme dovute al mio problema e al suo – ha detto l’ex gieffina -. Però dall’altra ho avuto una complice in famiglia, una persona in grado di capirmi fino in fondo: quando avevo momenti di sconforto, da piccolina, lei mi ascoltava, mi consigliava, mi diceva cose ben precise e capiva perfettamente ciò che stavo vivendo. Mi fidavo ciecamente di lei, è la mia complice di questa ‘condanna’”.

Leggi anche –> Martina Nasoni rivela il dramma: “Devo operarmi di nuovo al cuore” 

Leggi anche –> Martina Nasoni, l’ex tronista Dal Moro: “Sempre libera”

Leggi anche –> Martina Nasoni, chi è: età, vita privata e storia della concorrente del Grande Fratello

A 12 anni Martina Nasoni ha subìto il primo intervento per l’innesto di un pacemaker, che lei chiama Bob, che le permette di vivere una vita quasi normale con tutte le cure e le precauzioni del caso. Presto dovrà sottoporsi a una nuova operazione per il cambio del pacemaker. Nonostante tutto, la giovane ha annunciato di desiderare un figlio, ben sapendo che potrebbe nascere con la sua stessa malattia (le probabilità sono alte soprattutto se si tratterà di una figlia femmina). Sì, perché il suo cuore le dice soprattutto una cosa: la vita vince sempre.

EDS