Conte: “Fatti sforzi importanti, da valutare rapporti con la Turchia” – VIDEO

Discorso importante quello tenuto dal primo ministro, Giuseppe Conte, nella mattinata di mercoledì 9 dicembre 2020. Tanti i temi toccati.

Conte discorso Camera
Giuseppe Conte discorso Camera foto dal web

Parla specialmente di finanziamenti, Giuseppe Conte, nel suo intervento alla Camera di mercoledì 9 dicembre 2020. Il primo ministro, in una sessione del mattino, sostiene di come l’Unione Europea abbia trovato coesione grazie a tanti sforzi comuni. L’emergenza in corso ha portato ad una svolta in direzione dell’energia sostenibile e di tante scelte eco friendly.

Leggi anche –> Vaccino Pfizer, protezione massima entro quanti giorni?

“Ci sono vantaggi significativi per i cittadini europei da una unione salda e solidale. Non dimentichiamo i tanti altri successi che il Governo da me presieduto ha centrato, sempre in ottica europea”. Dal premier arriva anche un messaggio importante che riguarda la lotta in comune al terrorismo ed ai pericoli che corrono anche sul web. Gli Stati membri dell’Unione Europea hanno sviluppato una strategia univoca per contrastare il fondamentalismo fanatico e garantire sicurezza ai cittadini.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Bollettino 8 dicembre: quasi 15mila contagi, oltre 600 morti

Conte: “L’Europa deve rivedere le proprie posizioni con la Turchia”

“Il Governo come l’Europa tutta puntano su inclusività e sostenibilità. Assi portanti della nostra presidenza italiana del G20 iniziata da poco. Ho già avuto un bel colloquio telefonico con il neoeletto presidente USA, Joe Biden. Sono tanti i confronti con gli Stati Uniti e con la NATO in generale per ribadire i nostri ideali in comune”. Contestualmente Conte affronta il delicato argomento Turchia. “Con Ankara andranno rivisti i rapporti, Erdogan alimenta tensioni che non fanno bene a nessuno. L’Europa vuole lavorare nell’ottica dell’unità di intenti e certe posizioni andranno affrontate”.

Leggi anche –> Lopalco: “Vaccino? Dobbiamo prendere tempo”

“Porte aperte all’opposizione, voglio una maggioranza più coesa”

In questo dialogo proprio gli Stati Uniti rivestono una posizione importante. Da qui il fatto di ribadire la storica vicinanza tra gli americani e gli europeo. Sicurezza e prosperità per le imprese sono un altro obiettivo che l’Italia intende perseguire con misure ad hoc. “Il nostro Paese è atteso da una serie di sfide importanti, complesse, che riguardano diversi ambiti”.

Leggi anche –> Pensione 2021: le opzioni per uscire anticipatamente dal mondo del lavoro

“Ciascuno di noi deve compiere uno sforzo collettivo per ottenere grandi risultati. Spesso ho rivolto appelli alle opposizioni e sono contento che a volte abbia ricevuto delle risposte proficue. Il tavolo del confronto con loro resta sempre aperto. Ma servono unità e coesione anche tra le forze di maggioranza. Dobbiamo lavorare con spirito collettivo”.