Coronavirus 8 dicembre: quasi 15mila contagi, oltre 600 morti

Il dramma Coronavirus, i dati di oggi 8 dicembre in Italia: quasi 15mila contagi, oltre 600 morti, la situazione.

(DAN CHARITY/POOL/AFP via Getty Images)

14.842 nuovi contagi – con quasi 150mila tamponi – e altri 634 morti: questo il dato del contagio da Coronavirus oggi 8 dicembre in Italia. Rispetto a ieri si abbassa e torna sotto il 10% il rapporto tra positivi e numero di tamponi totali effettuati. Altri due sono i dati positivi delle ultime 24 ore.

Leggi anche –> Lockdown generalizzato, l’allarme di Ricciardi

Innanzitutto, si allenta la pressione nelle terapie intensive, con ulteriori 37 ricoveri in meno rispetto alle 24 ore precedenti. Ma soprattutto scende in maniera rilevante il numero degli attualmente positivi. Infatti, grazie a oltre 25mila guariti, calano di oltre 16mila unità gli attualmente positivi.

Leggi anche –> Coronavirus, Lopalco: “Vaccino? Dobbiamo prendere tempo”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus 8 dicembre: la situazione oggi

(AHMAD AL-RUBAYE/AFP via Getty Images)

Per quanto riguarda le singole regioni, in Lombardia – a numero di tamponi pressoché stabili – salgono di poco i nuovi positivi, mentre i decessi sono 128 contro i 56 constatati nelle 24 ore precedenti. Sale sopra 3mila nuovi contagi il dato in Veneto, dove si hanno anche 113 morti in più. Nel caso del Veneto, salgono di molto anche i tamponi effettuati rispetto alle 24 ore precedenti.

Sopra mille contagi, oltre a Lombardia e Veneto, ci sono oggi Emilia-Romagna, Lazio, Sicilia (che ieri ne aveva registrati 918), Campania. Si tengono sotto i mille nuovi contagi, sebbene di poco, sia il Piemonte che la Puglia. Più che raddoppiati sia tamponi che contagi in Abruzzo. Sotto i cento nuovi contagi ci sono oggi Basilicata, Molise e Valle d’Aosta. 135 contagi e nove morti, su oltre 4mila tamponi, in Umbria.