Le Iene Show, anticipazioni di stasera 8 Dicembre: servizi ed esclusive

Stasera una nuova puntata de Le Iene Show è pronta a sorprendere e stupire tutti i telespettatori. Ecco a voi qualche succosa anticipazione.

L’appuntamento di stasera con Le Iene Show è confermato. Lo Show è uno dei più seguiti in Italia, e riesce sempre a suscitare l’ilarità, la commozione, e talvolta l’indignazione di tutto il pubblico. Che cosa avranno in serbo per noi i giornalisti incravattati? Una nuova puntata è pronta a sorprendere oggi, martedì 8 Dicembre 2020, tutti i telespettatori. Quali servizi andranno in onda? Ci sarà tantissima carne al fuoco, leggiamo dunque insieme le più scottanti anticipazioni.

Leggi anche->Strage di Erba, le Iene: “La testimonianza che scagiona Rosa e Olindo”

Una delle protagoniste della puntata di stasera sarà senza dubbio la Danimarca. Un dettagliato servizio infatti andrà in onda questa sera, e racconterà di come la nazione si sia prefissata di mettere fine, entro il 2050, all’era dei combustibili fossili. Non è tutto, nei prossimi 10 anni è intenzionata a ridurre del 70% le emissioni nell’atmosfera. Alcune dichiarazioni ufficiali del ministro dell’Ambiente Dan Jorgensen coloreranno il tutto, e i telespettatori sono davvero curiosi di sapere qualcosa di più in merito alla faccenda.

Leggi anche->Adriana Volpe, incontro sfiorato con Magalli a ‘Le Iene’ – FOTO

Stasera ci sarà posto anche per il caso di Patrick Zaki. L’uomo, attivista per i diritti civili trattenuto in Egitto per più di 10 mesi, è stato condannato ad altri 45 giorni di carcere. Durante la puntata che andrà in onda oggi, incontreremo ancora Giuseppe Morgante. L’uomo, sfregiato con l’acido da una donna, è in attesa delle prossime operazioni, rimandate tutte a causa del Covid.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le Iene Show, anticipazioni di stasera: pandemia e Coronavirus

Anche stasera alcuni servizi avranno come protagonista il Covid e la pandemia. Durante la puntata de Le Iene show di oggi, 8 Dicembre 2020, si parlerà infatti, più o meno direttamente, del virus. I giornalisti incravattati sorprenderanno il pubblico con alcune inedite notizie. Per prima quella dei test fai da te casalinghi negli Stati Uniti. Proprio così, in alcune parti degli USA è stato autorizzato l’utilizzo di un test molecolare casalingo in grado di diagnosticare il Coronavirus in circa 30 minuti di tempo. Successivamente si tratterà la questione dell’Asia orientale, che al contrario di quello che ci si sarebbe aspettato, ha sofferto molto meno rispetto all’Occidente il peso della pandemia. Infine l’attenzione si sposterà sul Prof. Giancarlo Isaia, geriatra dell’Università di Torino, il quale si esprimerà in merito all’efficacia della vitamina D contro il Coronavirus.