Daniela Rosati a Domenica Live: “Io presa a calci mentre ero incinta”

Parla di un terribile episodio di violenza subita, Daniela Rosati. E proprio quando, giovanissima, era incinta. Finì tutto in tragedia.

Daniela Rosati Domenica Live
Violenze Daniela Rosati Domenica Live Foto dal web

Ospite di ‘Domenica Live‘, Daniela Rosati ha svelato un episodio molto brutto del quale è stata protagonista in passato. La giornalista, che oggi vive fuori all’Italia, e più precisamente a Stoccolma, in Svezia, nelle vesti di suora laica, confessa di avere subito delle pesanti violenze da un suo ex fidanzato.

Leggi anche –> Uccide la ex, italiano va in Portogallo e compie omicidio suicidio – FOTO

Nel salotto di Barbara D’Urso la 62enne ex conduttrice televisiva, in passato moglie anche di Adriano Galliani, afferma che un suo partner di quando aveva 22 anni la picchiava. Accadde dopo un raptus legato all’assunzione di alcolici e proprio quando lei era incinta. “Mi scagliò sul pavimento e mi prese a calci proprio sul ventre. Rimasi senza sensi per ore, mi ripresi solo verso sera e persi il mio bambino. Mi risvegliai nel mio stesso sangue. Lui invece andò a divertirsi in barca con gli amici. Ripulii tutto per non fare capire alla donna che veniva a pulirci casa cosa fosse successo”. Ed ancora: “Lui non si è mai scusato”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Uccide la fidanzata, si costituisce con le mani macchiate di sangue

Daniela Rosati, come è andata a finire con quell’uomo

Questa è la prima volta in cui Daniela Rosati fa menzione di questo episodio di violenza sulle donne. In un’altra circostanza lui le diede un calcio in faccia causandole delle ferite al labbro. Lei non lo denunciò per non scioccare i figli dell’uomo. “Non volevo che sapessero che tipo fosse il loro padre”. Ma non finisce qui. La Rosati dice anche che, in un locale pubblico, il suo violento ex compagno la prese a pugni in pancia nei bagni. Quella fu la molla che finalmente la spinse a lasciarlo. Ma sorprendentemente il rapporto è rimasto, e lo stesso vale per i loro figli, con i quali le cose restano bellissime fino anche ai giorni nostri. Per quanto riguarda l’ex della Rosati, lei dice che forse quell’uomo si è pentito. “Durante la pandemia è stato l’unico a chiamarmi visto che ero da sola In Svezia. Agli uomini che fanno questo chiedo di pentirsi agli occhi di Dio”.

Leggi anche –> Femminicidio, due vittime nella giornata contro la violenza sulle donne