Padova, ha un malore e muore improvvisamente a 39 anni

La donna è deceduta improvvisamente per un malore accusato nel pomeriggio di ieri 22 novembre, in provincia di Padova.

Si chiamava Lisa Sette la giovane donna di 39 anni che nel pomeriggio di ieri 22 novembre è morta improvvisamente dopo aver accusato un malore.

Leggi anche–> Chiara Miotto, 39 anni, stroncata da un malore mentre faceva running

Lisa, originaria di Pegolette di Coga, è deceduta nella sua casa di Agna, in provincia di Padova, dove si era trasferita da qualche anno.

Lisa uccisa da un malore improvviso

Tanta sofferenza e incredulità per la morte inaspettata di una donna di 39anni originaria di Pegolette, frazione nel comune di Cogna, in Veneto. Si chiamava Lisa Sette e si era da poco trasferita ad Agna, in provincia di Padova con suo marito, scosso e immerso nel dolore dopo il decesso improvviso della moglie.

Leggi anche–> Salorno, dramma domestico: bambino morto sotto l’armadio

Purtroppo oggi mia moglie è salita in cielo” con queste scarne parole, piene di dolore, il marito di Lisa annuncia la morte della coniuge, avvenuta nel pomeriggio di ieri. Sui profili social della donna e sulla pagina facebook del Mattino di Padova sono comparsi decine e decine di messaggi di cordoglio e commenti per ricordare Lisa, per supportare i suoi familiari increduli e lasciare un pensiero in onore della 39enne.

Le cause della morte sono per ora ancora ignote, Lisa pare abbia accusato un malore improvviso e sia deceduta poco dopo. Le autorità giudiziare al momento stanno decidendo se proseguire con l’autopsia sul corpo della donna o meno. Le cause della morte sono dunque ancora da stabilire, in attesa di ulteriori indagini e sviluppi. Per ora le dichiarazioni parlano di morte naturale.

Leggi anche–> Ragazzino disabile muore improvvisamente: la famiglia cerca disperatamente risposte

La famiglia della Sette deve affrontare un nuovo lutto dopo la perdita di uno zio della donna, deceduto precisamente un mese fa. Il sindaco di Agna Gianluca Piva ha espresso vicinanza ai familiari e parole di cordoglio da parte di tutto il paese per la morte di Lisa: “Siamo vicini alla famiglia“.

malore