Orrore per una coppia, trovano un ragno cacciatore in un pacco Amazon

Una coppia ha fatto una scoperta orripilante quando hanno aperto un pacco Amazon di decorazioni natalizie e hanno trovato dentro un intruso. 

Mark e Gemma Smith, una coppia proveniente da Shanklin, nell’Isola di Wight, hanno fatto una scoperta orripilante quando hanno aperto un pacco Amazon contenente decorazioni natalizie e vi hanno trovato al suo interno qualcosa di molto lontano da ciò che avevano ordinato.

LEGGI ANCHE -> Ragno enorme all’aeroporto di Orio al Serio, scatta il panico totale

LEGGI ANCHE -> 24enne in fin di vita per il morso di un ragno: dolori lancinanti

Gli Smith sono rimasti inorriditi quando hanno trovato un enorme ragno cacciatore all’interno del loro pacco Amazon. I due avevano ordinato delle decorazioni natalizie dal gigante della vendita al dettaglio online e la scatola è rimasta nella loro casa due giorni prima di essere aperta da Gemma, che soffre di aracnofobia. La 38enne ha urlato terrorizzata quando ha trovato sulla carta per gli imballaggi il ragno di dieci centimetri. Terrorizzata dall’ipotesi che il pacco potesse contenere altri “giganti”, la donna l’ha tirato dall’altro lato della stanza ed ha chiamato suo marito.

LEGGI ANCHE -> Inglese punto da un ragno all’estero, talmente grave che non può tornare a casa

Esperienza traumatica per una coppia: intruso nel loro pacco Amazon

Quando i due hanno avuto il coraggio di avvicinarsi nuovamente alla scatola, hanno trovato al suo interno l’enorme ragno cacciatore già morto. “Quando ho aperto il pacco ho subito imprecato. Ho letteralmente sbattuto la scatola a terra. Non sapevo quanti altri ce n’erano all’interno“, ha raccontato Gemma Smith al Mirror. La donna è terrorizzata dagli aracnidi da quando ha vissuto un’esperienza traumatica da bambina.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Avevo 6 anni ed ero nella macchina di mio padre. C’era un nido di ragni in un angolo e si è rotto e sono tutti caduti addosso a me“, ha raccontato la 38enne. Suo marito Mark, di 45 anni, vive con lei a Shanklin insieme ai loro tre figli. I ragni cacciatori, i secondi più grandi al mondo, sono originari dell’Australia e dell’Asia.