Vite al limite, Diana Bunch: la sua storia e com’è adesso

Diana Bunch è una delle concorrenti più celebri di Vite al limite, l’amatissimo show di Real Time. Ecco la sua storia e com’è dopo il dimagrimento.

diana

Negli Stati Uniti è già una star, Diana Bunch è tra i volti più noti di “Vite al limite” (“My 600lb life”, il titolo originale), l’amatissimo programma in onda su Real Time che racconta la storia di persone obese patologicamente, che decidono di intraprendere un percorso per riprendere in mano la loro vita.

Leggi anche–> Vite al limite, il tragico ricovero di Robert: era oltre i 400 kg

Aiutati dal dottor Nowzaradan e la sua clinica per dimagrire, i protagonisti di queste storie dovranno dimagrire spesso anche centinaia di chili e sottoporsi ad un intervento che acceleri il processo.

Diana Bunch, la sua storia a Vite al Limite

Diana Bunch ha una storia particolare e diversa dalle altre storie raccontate a Vite al Limite: è sempre stata magra, fino a che non è stata congedata dall’Areonautica Militare e ha iniziato a mangiare per riempire il vuoto che sentiva dentro. Le vicissitudini della vita l’hanno portata così a pesare oltre 270 kg e a non riconoscersi più.

Leggi anche–> Vite al limite, la storia di Justin: pesava 312 chili | Oggi è irriconoscibile

La donna, originaria di Seattle, non solo doveva sopportare il peso che si portava addosso ma anche un linfodema che le rendeva difficile deambulare correttamente. Inoltre, come spesso accade in casi di obesità così grave, tanti erano i fattori psicologici che l’avevano portata ad iniziare a mangiare: da piccola aveva subito maltrattamenti e percosse, dalle quali si era poi rifugiata nel cibo.

Leggi anche–> Vite al limite, la storia di J.T. Clark: ecco com’è diventato

La storia di Diana, tuttavia, così triste e tragica ha un lieto fine: grazie al programma di 12 mesi del dottor Nowzaradan infatti, la donna è riuscita a dimagrire e ha perso tantissimi chili, diventando un’eroina sul web. Negli Stati Uniti, infatti, Diana ha un grande pubblico sul web che la supporta e aspetta con ansiia i suoi consigli di vita.

diana