Bobby Brown, il cantante perde un altro figlio: aveva 28 anni

Il cantante Bobby Brown ha dichiarato la scomparsa di suo figlio. L’uomo aveva già perso una figlia nel 2015.

Sfortunatamente per Bobby Brown, questa non è la prima tragedia. L’uomo aveva già dovuto affrontare diversi lutti durante la sua vita. In passato, aveva subito la morte dell’ex moglie Whitney Houston e anche della figlia, Bobbi Kristina.

Leggi anche -> Whitney Houston, come è morta la cantante: la verità sul suo decesso

Quest’ultima era la sorellastra di Bobby Brown Jr. La donna morì nel 2015 a soli 22 anni. Nonostante il ricovero in ospedale si era comunque spenta a causa degli alti livelli tossici trovati nel suo organismo a causa di alcool e cocaina. La morte di Bobby Brown Jr è stata davvero un fulmine a ciel sereno per il cantante.

Leggi anche -> Kevin Costner, la verità sul rapporto con Whitney Houston: cosa accadde

Bobby Brown, chi era suo figlio?

Bobby jr è uno dei sette figli del famoso cantante e aveva partecipato al reality show Being Bobby Brown quando aveva solo 13 anni. E’ nato dalla relazione tra il padre e Kim Ward. La loro relazione durò ben 11 anni, ma fu molto altalenante. Dalle indiscrezioni trapelate, Bobby Jr è stato trovato morto mercoledì mentre si trovava nella sua casa di Los Angeles. Le indagini della polizia non sono terminate, ma le autorità non credono che si sia trattato di omicidio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La sua morte capita a cinque anni esatti da quella di Bobbi Cristina. Sembra proprio che per il cantante non ci possa essere pace. Infatti, la figlia morì tre anni dopo la madre Whitney Houston. La morte delle due donne ha molte similitudini: tutte e due incorsero in un’overdose di droga e alcool mentre si trovavano nella vasta da bagno. Ora si attendono gli sviluppi sulla morte di Bobby Jr per avere più chiarezza sull’accaduto.

Leggi anche -> Lutto per l’attore Jamie Foxx, morta improvvisamente la sorella