Incidente stradale | va a sbattere poi fugge nei boschi | l’hanno trovato così

Resta coinvolto in un incidente stradale e poi scappa nei boschi circostanti. Si teme il peggio per lui, va a finire in questa maniera.

incidente stradale soccorsi Trento
Fa un incidente stradale e si comporta così Foto dal web

Un uomo resta coinvolto in un incidente stradale e ne esce illeso. Ma il fatto di non avere dato sue notizie ha causato l’immediato intervento da parte dei soccorritori. Lui, 40 anni, ha perso il controllo della sua vettura andando a sbattere, senza coinvolgere altre persone ed altri veicoli nel sinistro. In stato di choc, è uscito dall’abitacolo e si è inoltrato nei boschi della Val di Non presso la località di Romeno.

Leggi anche –> Incidente camion | esplode autocisterna | strage in autostrada | VIDEO

Il sistema satellitare Gps ha segnalato l’incidente stradale portando i Vigili del Fuoco a raggiungere il luogo dello schianto. I pompieri hanno un apposito gruppo denominato Sapr (Sistemi aeromobili a pilotaggio remoto) muniti di cani molecolari e di droni da ricerca. Il fatto è accaduto nella serata di domenica 15 novembre 2020, verso le ore 21:00. Anche il fatto che fosse notte aveva destato ulteriori preoccupazioni, oltre al silenzio prolungato di questo individuo. I soccorritori avevano pensato anche all’eventualità che il protagonista dell’incidente stradale potesse essersi allontanato perché in difficoltà enorme. Fortunatamente lui era illeso, anche se molto turbato per quanto accaduto.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Incidente : il piccolo Steve trova la morte a soli 5 anni

Incidente stradale, l’uomo individuato dopo alcune ore così

Le ricerche avvenute sia via terra che per quella aerea hanno richiesto due ore di tempo. Il ritrovamento è avvenuto proprio grazie ai droni dotati di sistema visivo notturno e di termocamera. Tale strumentazione riesce ad individuare un soggetto attraverso gli infrarossi, mostrando una colorazione rossa legata alla temperatura corporea. Cosa perfettamente visibile anche di notte. Una volta rintracciato, il 40enne ha ricevuto le cure del caso pur non essendo ferito. Gli accertamenti hanno escluso ulteriormente possibili lesioni ed il personale medico ha provveduto a rassicurarlo. Sono stati effettuati anche dei rilevamenti di eventuale presenza di alcolici o di sostanze stupefacenti nel suo caso, per la qual cosa si attendono i risultati.

Leggi anche –> Incidente | motociclista resta incastrato dopo schianto e muore