Madre uccide figlie | avevano meno di un anno | voleva vendere gli organi

È terribile quanto avvenuto per colpa di una donna: madre uccide figlie allo scopo di venderne gli organi. “Valgono un sacco di soldi”.

madre uccide figlie organi
Tremendo delitto in cui madre uccide figlie per vendere i loro organi Foto dal web

Una madre uccide figlie per mettere in atto un bieco e tremendo proposito. La polizia ha infatti scoperto che la donna ha agito così allo scopo di vendere gli organi delle sue bimbe. Lei stessa aveva affermato che “valevano un sacco di soldi”. La colpevole si chiama Amanda Sharp-Jefferson ed ora deve difendersi dalla terribile accusa di omicidio delle figliolette Rose e Lily Singleton, di rispettivamente di un anno e di appena due mesi.

Leggi anche –> Bambino ucciso | ergastolo a Tony Badre per la morte del piccolo Giuseppe

Le piccine sono state trovate prive di vita all’interno della casa di famiglia a Las Vegas, negli Stati Uniti. A compiere la tremenda scoperta il papà, Jaykwon Singleton, totalmente all’oscuro di quanto concepito dalla 26enne compagna. Lui ha poi telefonato alla donna chiedendo cosa avesse fatto ai loro figli, sospettando subito di lei. La donna ha ammesso, dopo un breve silenzio, di avere annegato i suoi figli. Subito è intervenuta la polizia che ha trovato i corpicini su di una piccola altalena montata in soggiorno. Erano accatastati l’uno sull’altro. L’annegamento come causa della morte è ancora da confermare. In tal senso verrà svolto un esame autoptico. Sottoposta ad interrogatorio, Amanda Sharp-Jefferson ha ammesso di avere ucciso le figlie per soldi. Gli agenti l’hanno messa subito in cella per difenderla dai suoi parenti furiosi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Madre uccide figlie, il compagno: “Da due settimane era molto strana”

L’idea a questa madre spaventosa sarebbe venuta dopo avere visto un film in cui alcuni personaggi guadagnavano dei soldi dalla vendita di organi. In un primo momento lei ha dichiarato di essersi svegliata e di avere trovato le bambine morte. Ma invece di chiedere aiuto, ha fatto una doccia, “perché mi piacciono le docce”, ha detto. Poi ha aggiunto che qualcuno avrebbe potuto incastrarla. Anche il suo compagno è stato interrogato. L’uomo ha svelato di avere trovato Amanda molto strana nelle due settimane prima che avvenisse il duplice, tremendo delitto. In particolare aveva cominciato a fare dei discorsi deliranti sugli spiriti. E proprio i fantasmi le avrebbero detto che l’uomo la stava tradendo con una donna che lui aveva sposato in passato. Ma la sera prima che le bambine morissero tutto sembrava a posto.

Leggi anche –> Arrestata infermiera: ha ucciso 8 bambini e provato ad ucciderne altri 6