La vita da pornostar di Mikaela Spielberg, la figlia di Steven si confessa

La figlia della leggenda del cinema Steven Spielberg, Mikaela, è felice e soddisfatta della sua vita da pornostar.

mikaela spielberg

Che Mikaela Spielberg, la figlia 24enne del leggendario regista Steven Spielberg, abbia intrapreso la carriera nel mondo del porno e del sex working, è ormai noto ai più. La giovane, in un’intervista al Daily Beast ha espresso tutto il suo amore per questo lavoro e le soddisfazioni che ne ha tratto. Mikaela vede nel sex working anche un modo per riscattare il suo corpo e onorarlo nel modo giusto.

Il porno come riscatto per le discriminazioni razziali per Mikaela Spielberg

Mikaela Spielberg, oggi 24anni, è stata adottata da Steven Spielberg e sua moglie Kate Capshaw nel 1996, appena nata. Nonostante l’amore e il supporto della sua famiglia, Mikaela ha raccontato al Daily Beast tutte le difficoltà che derivano dall’essere una persona di colore, cresciuta da bianchi“Puoi avere tutto l’affetto e l’amore del mondo, ma essere comunque completamente sola” ha infatti raccontato la giovane parlando di quanto sia complicato accettare il proprio aspetto.

Leggi anche–> Steven Spielberg, la figlia annuncia di fare la pornostar: papà è d’accordo

La giovane sex worker ha poi raccontato dei suoi problemi con l’alcol, che è riuscita a superare proprio scoprendo il mondo del porno via webcam, che è diventato ad oggi il suo lavoro. Mikaela realizza video pay-per-view (disponibili, cioè, solo per chi paga) via webcam, grazie al sito ManyVids, una nota piattaforma di contenuti per adulti.

Leggi anche–> Mikaela Spielberg, chi è l’attrice hard figlia del noto regista – VIDEO

Il lavoro come creatrice di contenuti per adulti, via webcam, ha permesso a Mikaela, come racconta al Daily Beast, di essere economicamente indipendente stabile, di avere libertà di parola e di poter onorare il suo corpo, facendolo fruttare economicamente.

Leggi anche–> Steven Spielberg, la figlia pornostar è stata arrestata: gravissime accuse

Ma cosa ne pensano papà Steven e mamma Kate del lavoro della figlia? Mikaela ha raccontato che i genitori hanno preso bene la notizia e si sono detti “intrigati”, ma per niente arrabbiati. “Sono sicura che quando vedranno fino a dove sono arrivata in un anno, partendo da zero, saranno contenti di aver cresciuto una figlia sicura di sè!” ha infine aggiunto la ragazza.