Giancarlo Giannini, il dramma del figlio Lorenzo morto a 19 anni per aneurisma

Nella giornata di oggi, domenica 8 novembre, Giancarlo Giannini sarà tra gli ospiti di Domenica In. Nel suo passato c’è un dramma enorme del quale non ama parlare: la perdita del figlio Lorenzo.

(screenshot video)

Oggi alle 14, andrà in onda il consueto appuntamento con Domenica In. Nella nona puntata della trasmissione targata Rai 1 ci saranno molti ospiti tra cui l’attore Giancarlo Giannini. L’uomo è un’icona del cinema italiano e ha anche alle spalle ben due matrimoni.

Leggi anche -> Giancarlo Giannini, chi è: età, carriera e vita privata del famoso attore

La sua vita è contornata di successi, ma la vita di Giannini è stata sconvolta da un tragico evento. Dall’unione con l’attrice e collega Livia Giampalmo sono nati due figli: Lorenzo e Adriano, che è a sua volta diventato attore. Sfortunatamente, il tragico evento che ha sconvolto la vita di Giannini e della sua famiglia riguarda proprio il suo primogenito.

Leggi anche -> Giancarlo Giannini: chi è la moglie dell’attore, Eurilla Del Bono

Giancarlo Giannini, il ricordo indelebile del figlio Lorenzo

La morte del figlio Lorenzo è stato come un fulmine a ciel sereno. Il giovane è stato strappato alla vita a soli 19 anni a causa di un aneurisma. Il tragico evento successo nel 1987 non ha mai smesso di arrecare dolore all’attore. Nonostante sia molto discreto sulla sua vita privata, l’uomo ha parlato della morte del figlio. In un’intervista a Io Donna ha dichiarato: “Presi un aereo, mi precipitai in ospedale, trovai la madre e il fratello disperati”. Così ricorda quei momenti terribili. “Per molti la morte di un figlio mette in discussione l’esistenza stessa di Dio. Ti chiedi: perché lui e non me?”, ha poi aggiunto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Anche Adriano Giannini ricorda spesso il fratello maggiore. Durante un’intervista al settimanale Grazia ha raccontato le emozioni che ha provato dopo aver scoperto della morte di Lorenzo. “Mio fratello se n’è andato quando ero in un’età molto delicata. Non sei mai pronto per affrontare una perdita così“. Questo grande momento di dolore e di desiderio di fuga farà intraprendere ad Adriano la carriera da attore. Esattamente nel periodo in cui voleva andarsene, alla madre venne proposto di dirigere il film Evelina e i suoi figli, in cui Adriano lavorò come aiuto operatore.

giancarlo giannini chi è