Barbara D’Urso disperata per la morte del caro amico Stefano D’Orazio

L’inaspettata morte di Stefano D’Orazio dei Pooh ha sconvolto l’italia intera. Barbara D’Urso, grande amica di una vita, l’ha salutato sui social, disperata.

Barbara D'Urso

A pochi giorni dalla morte di Gigi Proietti, questo terribile 2020 continua a riservare amare sorprese: l’amato batterista della storica band Pooh, Stefano D’Orazio si è spento questa notte a causa di una malattia con cui combatteva da tempo, aggravata dal covid19.

Leggi anche–> Morto Stefano D’Orazio dei Pooh: aveva il Coronavirus

Ha lasciato dietro di sè una schiera di fan disperati e tanti amici dello spettacolo che lo hanno salutato e omaggiato, anche sui social.

Barbara D’Urso disperata per la morte di Stefano D’Orazio

Hai visto crescere i miei figli. Natali e Natali passati insieme. E non solo… sei stato il primo a correre a Napoli un attimo dopo che il mio papà mi aveva lasciato. Mi hai voluto come tua testimone quando hai sposato Titti, che ti ama tanto…E ora come faremo? Come? Disperata. Punto” queste le toccanti ed emozionate parole della conduttrice Barbara D’Urso, che ha voluto salutare così il suo grande amico di una vita Stefano D’Orazio, con un post su facebook.

Leggi anche–> Stefano D’Orazio, chi è: età, vita privata, perché ha lasciato i Pooh

I due avevano un legame speciale: D’Orazio, che non ha mai avuto figli, ha visto crescere quelli di Barbara e l’ha voluta come testimone di nozze quando, tre anni fa, si è sposato con l’amatissima Titti. Il matrimonio è stata anche una tutela legale per la moglie in caso di decesso di lui, dato che combatteva da tempo con una brutta malattia.

Leggi anche–> Stefano D’Orazio: chi è Tiziana Giardoni, moglie dell’ex Pooh

Nonostante il terribile lutto e tutto il dolore, condiviso anche con gli altri membri dei Pooh (Dodi Battaglia, Red Canzian e Roby Facchinetti), che hannoa annunciato la morte di Stefano su Facebook, Barbara D’Urso ha deciso di non fermare la registrazione de La Dottoressa Giò, per rispetto nei confronti del pubblico che la ama e la segue.

pooh