Contagi oggi | in migliaia al funerale dell’arcivescovo per baciare la salma

Tantissime persone vanno alla celebrazione funebre dell’arcivescovo e non rispettano le norme anti pandemia. I contagi oggi schizzano alle stelle.

Contagi oggi Amfilohije Montenegro
Ai funerali dell’arcivescovo Amfilohije in Montenegro contagi oggi aumentati di moltissimo Foto dal web

In Montenegro si riscontra un elevato numero di contagi oggi, a seguito dei funerali del locale arcivescovo ortodosso Amfilohije. Il religioso è morto a causa del virus a 82 anni di età ed una folla di fedeli si è riversata in chiesa per omaggiarne la memoria e toccarne la salma.

LEGGI ANCHE –> La dottoressa ex Miss Italia ha il virus | i negazionisti la insultano | FOTO

Un comportamento di massa totalmente sbagliato e contro ogni regola di sicurezza esistente, che ha contribuito a fare dilagare la pandemia nel Paese balcanico. Sono state migliaia le persone che hanno preso parte alle esequie, per baciare e toccare il corpo di Amfilohije. La commemorazione si è svolta all’interno della cattedrale della capitale Podgorica, con la presenza anche delle massime autorità religiose e politiche del Montenegro. I funerali dell’arcivescovo ortodosso sono stati anche trasmessi in diretta nazionale. Agli ingressi erano presenti dei punti dove potere ricevere mascherine e gel disinfettante, ma in molti non ne hanno fatto uso e hanno voluto baciare e toccare il corpo di Amfilohije.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Pandemia, divisione in zone: ecco i 21 indicatori utilizzate per la scelta

Contagi oggi, pazzia di massa in Montenegro per i funerali dell’arcivescovo

Inoltre nessuno ha rispettato il distanziamento sociale, come è visibile dalle immagini reperibili sul web. Il decesso dell’alto prelato risale a venerdì 30 ottobre. Ed ora i contagi oggi in Montenegro sono aumentati esponenzialmente. Tra i contagiati c’è anche Irinej, 90enne patriarca della Chiesa ortodossa di Serbia, che ha officiato il rito dei funerali. Nella giornata di ieri l’anziano si è sottoposto a tampone scoprendo di essere positivo. Proprio il Montenegro risulta attualmente uno degli stati più colpiti dalla pandemia nell’area balcanica, con un totale di 27mila persone che hanno avuto o che ancora hanno il virus, su un totale di 630mila abitanti.

Leggi anche –> La provocazione del medico contro chi nega il virus | ‘Un bel tour in ospedale per voi’