Follia in diretta tv, Maria De Filippi sotto choc: “Se cade, muore”

Ancora esibizioni pericolose a Tu sì que vales. Durante l’ultima puntata, un concorrente ha tenuto tutta la giuria con il fiato sospeso.

Fuoco e fiamme ancora una volta sul palco di Tu sì que vales. Il programma ha ospitato, durante il corso degli anni, artisti di tutti i tipi, e oramai il pubblico dovrebbe essere abituato alle esibizioni più pericolose. Nonostante questo, ancora una volta, un concorrente è riuscito a tenere tutti con il fiato sospeso, terrorizzando addirittura l’intera giuria. Scopriamo insieme che cosa è successo.

Leggi anche->Tu si Que Vales, Teo Mammuccari a Rudy Zerbi: “Sei un infame”

Un ragazzo ha letteralmente terrorizzato i giudici nella puntata andata in onda questa sera. Proprio così, Maria De Filippi, Sabrina Ferrilli, Rudy Zerbi, Teo Mammucari, Gerry Scotti, e persino Belen Rodriguez, sono rimasti completamente spiazzati di fronte all’esibizione. Il concorrente ha dimostrato il proprio talento andando su diversi monocicli, sempre più alti, fino a raggiungere la spaventosa altezza di 8 metri. Lo scopo del ragazzo era quello di compiere l’intero giro dello studio. “Sarebbe meglio di no. Se cade, muore” ha protestato Maria.

Leggi anche->Lite Mammucari e Zerbi a Tu si que Vales: il motivo dello scontro

“Se casca si spacca tutto” ha dichiarato Teo Mammucari, affiancando dunque la De Filippi. Ma Maria e Teo non sono gli unici due giudici ad essersi espressi in merito alla pericolosa esibizione. “Sono stato male veramente”, ha commentato Zerbi in seguito. Anche Belen ha avuto paura, ed ha detto la sua: “Ho la tachicardia. Non ha alcuna protezione“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La giuria di Tu sì que vales pietrificata davanti ad un concorrente

È accaduto tutto nella puntata di questa sera. Un concorrente talentuoso e temerario ha regalato all’intera giuria attimi di puro terrore. Il ragazzo ha presentato un’esibizione in cui dimostrava di saper andare su monocicli sempre più alti, raggiungendo la spaventosa altezza finale di ben 8 metri. In sella all’ultimo monociclo, completamente senza protezioni, il concorrente ha fatto il giro completo dell’intero studio. I giudici sono rimasti completamente di sasso di fronte alla performance, tenendo il fiato sospeso e sperando che tutto andasse per il meglio. Fortunatamente l’esibizione ha avuto esito positivo e nessuno si è fatto male.