Edoardo VIII, perché ha abdicato: l’unico Re a rinunciare al trono

Nelle vicende dei reali d’Inghilterra quella di Edoardo VIII è stata senz’altro una di quelle che fece più scandalo. Scopriamo insieme perché.    

Edoardo VIII, nome completo Edward Albert Christian George Andrew Patrick David Windsor, nato a Richmond upon Thames il 23 giugno 1894, è stato re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, dello Stato libero d’Irlanda e degli altri domini britannici, oltreché imperatore d’India, dal 20 gennaio all’11 dicembre 1936, giorno della sua abdicazione per questioni di “cuore”.

Leggi anche –> Regina Elisabetta, fine del Regno? Sarebbe pronta ad abdicare – VIDEO

Leggi anche –> Regina Elisabetta: compleanno inedito a causa del Coronavirus – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La difficile scelta di Edoardo VIII

Edoardo diventò re alla morte di suo padre e mostrò subito una certa insofferenza per l’etichetta di corte, suscitando preoccupazione tra i politici per il suo apparente disprezzo per le convenzioni costituzionali stabilite. Pochi mesi dopo provocò una crisi costituzionale chiedendo a Wallis Simpson, un’americana che aveva divorziato dal suo primo marito e stava divorziando anche dal secondo, di sposarlo. I primi ministri del Regno Unito e dei domini si opposero al matrimonio, sostenendo che una donna divorziata con due ex mariti ancora in vita fosse politicamente e socialmente inaccettabile come potenziale regina consorte. Inoltre un simile matrimonio sarebbe stato in conflitto con lo status di Edoardo come capo titolare della Chiesa d’Inghilterra, che all’epoca disapprovava il risposarsi dopo il divorzio qualora l’ex coniuge fosse stato ancora in vita.

Edoardo sapeva che il governo Baldwin si sarebbe dimesso se il matrimonio si fosse celebrato, il che avrebbe potuto portare alle elezioni generali e compromesso il suo status di monarca costituzionale politicamente neutrale. Quando divenne evidente che non poteva sposare Wallis e rimanere sul trono, Edoardo abdicò. Gli successe il fratello minore, Giorgio VI. Con un regno di 326 giorni Edoardo è stato uno dei monarchi più brevi della storia britannica. Dopo la sua abdicazione fu nominato duca di Windsor. Sposò Wallis in Francia il 3 giugno 1937, dopo che il suo secondo divorzio divenne definitivo. Nello stesso anno la coppia fece un viaggio in Germania. Durante la seconda guerra mondiale Edoardo fu inizialmente di stanza con la Missione militare britannica in Francia, ma dopo le accuse di simpatie naziste venne nominato governatore delle Bahamas. Dopo la guerra trascorse il resto della sua vita in esilio in Francia. Lui e Wallis rimasero insieme fino alla sua morte nel 1972. Wallis morì 14 anni più tardi.

Leggi anche –> Coronavirus: messaggio della Regina Elisabetta ai sudditi – VIDEO

Leggi anche –> Beatrice sposa Edoardo | il lei è la nipote della Regina Elisabetta | FOTO

EDS