Paul McCartney condivide un brano inedito dei Beatles per gli 80 anni di John Lennon

In occasione dell’ottantesimo anniversario della nascita di John Lennon, Paul McCartney condivide un brano inedito dei Beatles.

In occasione dell’ottantesimo anniversario della nascita di John Lennon, la ‘BBC’ ha pubblicato un documentario sulla leggenda della musica internazionale. A condurre le interviste allo storico partner Paul McCartney, ad Elton John ed altri personaggi dello spettacolo che lo hanno conosciuto è il figlio Sean. Questa è la prima volta che il figlio di John Lennon conduce un documentario e delle interviste sul padre ed il risultato è stato emozionante.

Leggi anche->John Lennon | come è diventato il suo assassino oggi | FOTO

La storia dei Beatles inizia con l’incontro tra John e Paul, quando erano semplicemente degli adolescenti che sognavano di diventare dei cantanti professionisti. Non a caso, infatti, McCartney comincia il proprio racconto dell’amico da quel giorno in cui lo ha incontrato: “Vado indietro con la memoria adesso come un semplice fan, quanto sono stato fortunato ad incontrate quello strano e gentile ragazzo fuori dal bus, che suonava musica come me e con il quale ci completavamo”.

Leggi anche->Paul McCartney si esibisce a sorpresa in un pub di Liverpool – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Paul McCartney condivide un brano inedito dei Beatles per gli 80 anni di John Lennon

Nessuno dei due poteva immaginare che da quell’incontro sarebbe nata la band più amata al mondo, quella che ancora oggi viene presa come punto di riferimento per chiunque voglia fare successo. Una popolarità talmente travolgente che il gruppo si sciolse prima di compiere 10 anni di attività. Ciò non di meno gli anni in cui erano una band hanno segnato indelebilmente il mondo della musica.

Ad un tratto Sean Lennon chiede a Paul se ci fosse mai stata una canzone che non sono state ritenute buone per far parte di un album. McCartney risponde che ovviamente c’erano e ne fa sentire un piccolo estratto di una di queste. Il singolo si chiamava ‘Just Fun’ e non è mai stato inciso o suonato per intero ad un concerto. Nemmeno i fan, dunque, erano a conoscenza di questo brano. Il fatto che la faccia sentire non è casuale, poiché proprio quello era un brano che lui e John amavano molto e si erano divertiti a scrivere.

Chapman John Lennon assassino