Valerio Lundini, chi è il comico: carriera, curiosità e vita privata

Cosa sapere su Valerio Lundini, chi è il comico volto nuovo e amatissimo della Rai: carriera, curiosità e vita privata.

(screenshot video)

Classe 1986, Valerio Lundini è il volto nuovo della Rai, lanciato dal programma Battute, consacrato da Nicola Savino come co-conduttore di L’Altro Festival a Sanremo 2020, e oggi mattatore di Una pezza per Lundini, in seconda serata su Rai 2.

Leggi anche –> Chi è Vanessa Scalera, l’attrice di Imma Tataranni: età, carriera, foto

Il comico, prima di intraprendere la carriera che lo ha reso famoso, ha studiato al liceo scientifico e poi si è iscritto alla facoltà di Giurisprudenza. Dopo tre anni, ha deciso che quell’università non faceva per lui.

Leggi anche –> Imma Tataranni: dove è girata la fiction Rai con Vanessa Scalera

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tutto quello che c’è da sapere su Valerio Lundini

Così, si è laureato in Lettere e poi si è diplomato presso la Scuola Romana dei Fumetti. Oltre a disegnare, è anche un bravo musicista, autore di testi e showman che mette in scena i suoi sketch comici. Inoltre, è un redattore della rivista Linus. Tra i grandi comici con cui ha collaborato, c’è senza dubbio Nino Frassica, ma anche Lillo & Greg. Oltre a fare televisione, gira in lungo e largo l’Italia con spettacoli teatrali divertenti e fortunatissimi.

Seguitissimo su Instagram, dove ha diverse migliaia di follower, Valerio Lundini è contestualmente molto riservato per quanto concerne la propria vita privata. Usa infatti i social come vetrina professionale. Annunciando il programma Una Pezza per Lundini ha spiegato che vuole essere “un conduttore chiamato ogni giorno a tappare il buco di una trasmissione che misteriosamente salta, a metterci una pezza, insomma, una toppa”. Il comico soffre di diabete di tipo 1 e non ha la tiroide. I suoi punti di riferimento sono Woody Allen e Mel Brooks.