Lapo Elkann abusi | ‘Avvenne a 13 anni | trauma tremendo’

Intervista Verissimo Lapo Elkann abusi. Il nipote di Gianni Agnelli confessa un aneddoto orribile che riguarda la sua infanzia.

Lapo Elkann abusi
A Verissimo confessione Lapo Elkann abusi subiti Foto dal web

È Lapo Elkann ad inaugurare la nuova stagione di ‘Verissimo’, condotto da Silvia Toffanin. Il rampollo di casa Agnelli sorprende tutti con delle dichiarazioni forti. La cosa riguarda un episodio avvenuto nel corso della sua infanzia. Su Canale 5, Lapo Elkann racconterà tutto, a partire dalle ore 16:00.

LEGGI ANCHE –> Lapo Elkann sul Covid: “Chi è positivo e va in giro? Merita il carcere”

“Il periodo in cui ero ragazzino non lo ricordo con piacere. Ho sofferto di dislessia ed iperattività, subivo un deficit di attenzione ed a scuola ero sempre indietro”. Ma c’è dell’altro. “A 13 anni ero in collegio e ho subito più volte degli abusi. Ho provato dei sensi di colpa, come spesso capita a chi subisce queste cose. C’è bisogno di grande forza interiore per affrontare il tutto, altrimenti vieni travolto”. Anche per questo motivo Lapo parla di “autodistruzione” rivolgendosi a certi atteggiamenti avuti in passato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Lapo Elkann, tutta la verità sul gravissimo incidente: “Un vuoto enorme”

Lapo Elkann abusi: “Ne sono venuto fuori, ora voglio una famiglia”

“Ora però non ho più paura, grazie anche all’aiuto degli altri. Ho raggiunto equilibrio ed oggi sto bene. Ho avuto dei problemi, con delle sostanze. Ma quello non serviva a niente se non a farmi ancora più male e ne ho pagato le conseguenze”. Sul nonno Gianni Agnelli lui dice: “A lui ed a nonna Marella ho voluto tantissimo bene. Oggi sono felice, sto con una ragazza portoghese che è diversa dalle altre donne. Mi piacerebbe tanto costruire una famiglia ed impegnarmi a donarle tanto amore”.

LEGGI ANCHE –> Lapo Elkann, chi è la fidanzata Joana Lemos: età, curiosità e vita privata