Tragico incidente stradale: morta una bimba di 3 anni, grave una 17enne

0
10

Un violento incidente stradale che ha visto coinvolti tre veicoli ha portato alla morte di una bimba di 3 anni. Grave una ragazza di 17 anni.

Ieri pomeriggio, intorno alle 14.30 (ora locale), due vetture sono rimaste coinvolte in un violento incidente stradale a Coast Road (Horden, Uk). Al momento non sono chiari i dettagli dell’accaduto, poiché la polizia locale non ha completato l’analisi dei rilevamenti e non c’erano testimoni che potessero descrivere cosa fosse accaduto.

Leggi anche ->Tragico incidente sulla statale 87: due morti e due feriti gravi

Da una prima analisi dell’accaduto, sembra che una 206 blu abbia invaso la corsia opposta mentre stava passando un van grigio, che non ha fatto in tempo ad evitarla o a frenare. Al momento, però, non si sa per quale ragione l’auto abbia invaso la corsia opposta, se per effettuare un sorpasso o solo perché il guidatore ha perso il controllo del mezzo.

Leggi anche ->Bimba di 3 anni muore in un tragico incidente al parco

Tragico incidente stradale: morta una bimba di soli 3 anni

Gli automobilisti passati successivamente nei pressi del luogo del sinistro hanno allertato i soccorsi che sono giunti con 13 mezzi, tra cui anche un elicottero. Sul posto sono stati medicati sette tra gli occupanti dei veicoli. Ad aver avuto la peggio sono stati i passeggeri di una Peugeot: una bimba di 3 anni è morta sul colpo, mentre quella che presumibilmente è la sorella maggiore -17 anni – è stata portata d’urgenza in ospedale e rimane tutt’ora in pericolo di vita. Anche il guidatore è rimasto ferito gravemente e si trova ricoverato in ospedale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le autorità locali hanno confermato che ad aver la peggio sono state le persone nella Peugeot e quelle che occupavano il van hanno riportato ferite meno lievi. Dei 4 passeggeri solo uno è stato portato in ospedale per ricevere delle cure, ma le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.