Home Meteo Meteo del 31 agosto: ancora piogge e temporali in Italia

Meteo del 31 agosto: ancora piogge e temporali in Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:51
CONDIVIDI

Meteo del 31 agosto: ancora piogge e temporali in Italia. Le previsioni.

meteo 31 agosto
Temporale al mare (iStock)

Dopo i nubifragi del weekend, con temporali intensi, violente grandinate, allagamenti e smottamenti al Nord Italia. Quella di lunedì 31 agosto sarà un’altra giornata caratterizzata da forte maltempo. I temporali questa volta colpiranno soprattutto il Centro Italia e la Sardegna. Ecco cosa bisogna sapere.

Leggi anche –> Meteo, settembre 2020: che sorpresa arriva il super caldo

Meteo del 31 agosto: piogge e temporali in Italia

La perturbazione di origine atlantica che negli ultimi due giorni ha investito l’Italia, provocando gravi danni in Veneto e Trentino Alto Adige, si concentra lunedì 31 agosto al Centro Italia, con temporali intensi e nuove grandinate. Una fine di agosto autunnale, segnata da un brusco calo delle temperatura dopo la fiammata africana dei giorni scorsi.

Già nella giornata di domenica 30 agosto, il maltempo aveva raggiunto il Centro Italia, con violenti temporali sulla fascia adriatica e una violenta grandinata sulla città di Ancona. Dopo una pausa con cessazione dei fenomeni e schiarite, nella notte tra domenica e lunedì il tempo è nuovamente peggiorato, con piogge intense sul Nord-Ovest e sulla Sardegna. Mentre al mattino presto di lunedì la pioggia abbondante è tornata su tutto il Centro Italia peninsulare e pioverà diffusamente nel corso di tutta la giornata.

Al Nord Italia i cieli sono velati o poco nuvolosi, ma nel pomeriggio è atteso un ulteriore peggioramento sulle regioni di Nord-Est e tra La Liguria e l’alta Toscana. Al Sud il tempo sarà ancora caldo e soleggiato, con qualche velatura o annuvolamento. In serata, tuttavia, le precipitazioni raggiungeranno la Campania e l’alta Puglia.

maltempo-ponte-ognissanti
Meteo, pioggia (iStock)

Le previsioni in dettaglio

Nell’ultima giornata del mese di agosto, il maltempo arrivato in Italia nel weekend si concentrerà soprattutto sulle regioni centrali peninsulari, soprattutto sulle regioni adriatiche che saranno interessate da piogge intense e nuovi temporali, dopo quelli di domenica. Lunedì 31 agosto avremo un brusco calo delle temperature, dopo il cado intenso africano dei giorni scorsi, per l’arrivo di una corrente di aria fresca di origine scandinava che raggiungerà l’Italia centro settentrionale. Come annuncia 3bmeteo.com. Nelle regioni del Centro-Nord le temperature si abbasseranno, portando le massime sotto la media di stagione, quasi a livelli autunnali.

Le regioni più colpite dal maltempo lunedì 31 agosto sono la Toscana, il Lazio, l’Umbria, le Marche e l’Abruzzo. Le condizioni meteo qui saranno all’insegna delle piogge intense, con possibili grandinate e accompagnate da raffiche di vento. In serata è atteso un graduale miglioramento sulle regioni tirreniche. Mentre su quelle adriatiche, dove pioverà ancora, i fenomeni saranno meno intensi. Nel pomeriggio il tempo migliorerà anche sulla Sardegna.

Al Nord Italia la situazione è migliore rispetto al weekend, con tempo a inizio giornata parzialmente nuvoloso o velato senza fenomeni di rilievo. Un peggioramento è tuttavia atteso nel pomeriggio, con piogge e rovesci locali su Emilia Romagna, Liguria e Triveneto.

Al Sud, invece, inizio giornata con cieli soleggiati o velati, con qualche annuvolamento di passaggio locale. Nel pomeriggio, tuttavia, il tempo peggiorerà anche qui, con piovaschi o temporali locali su Campania, Molise, nord della Puglia e sulla Sicilia. Più nuvoloso sulle altre regioni. Le correnti fresche provenienti dal Nord Europa non raggiungeranno le regioni meridionali, dove le temperature saranno ancora elevate, con punte fino ai 37° su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

In generale sull’Italia i venti saranno ancora intensi e i mari mossi o agitati.

Il tempo migliorerà nella giornata di martedì 1° settembre, con maggiori schiarite e cieli più soleggiati, ma ancora con precipitazioni e rovesci locali soprattutto al Nord-Est e sui rilievi appenninici al Centro-Sud. Mentre per mercoledì 2 settembre è atteso un aumento generale della nuvolosità.

Leggi anche –> Viaggi in Francia, coronavirus: mascherina all’aperto, regole ingresso e rientro

meteo 31 agosto
Temporale (iStock)