Terremoto Ancona | forte scossa avvertita nella notte | FOTO

Terremoto Ancona, molti dei residenti nella città dorica hanno avvertito un movimento tellurico evidente. Grandissimo lo spavento.

terremoto Ancona
Scossa di terremoto Ancona Foto dal web

Nelle prime ore di giovedì 27 agosto 2020 un terremoto in provincia di Ancona ha portato scompiglio tra la popolazione locale, nelle Marche. Il sisma ha colpito in particolar modo l’area che si staglia nei pressi della località di Fabriano.

LEGGI ANCHE –> Terremoto, Conte contestato ad Amatrice: “Mio marito si è ucciso”

I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno rilevato un movimento tellurico di intensità pari a magnitudo 3.5°. Abbastanza forte da potere essere avvertita anche da chi, a quell’ora (erano le 04:46 del mattino, n.d.r.) si trovava a letto. Non in pochi infatti si sono svegliati di soprassalto, e come spesso capita in situazioni come questa, alcuni hanno affidato ai social network le loro sensazioni di panico e di spavento improvviso. Sono diversi i messaggi di gente allarmata da quanto successo che è possibile consultare su Twitter, con l’hashtag #terremoto al primo posto tra le tendenze di oggi quando siamo a mattino inoltrato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Terremoto Centro Italia: scossa a 4 anni dal sisma di Amatrice

Terremoto Ancona, i dati specifici della scossa

Per quanto riguarda i dati tecnici del terremoto presso Ancona rilevati dalle strumentazioni dell’INGV, l’epicentro è stato localizzato a 5 km dal Comune di Cerreto D’Esi. La profondità è stimata in 6 km. Non sono giunte notizie in merito ad eventuali danni a cose o persone, resta però il grande spavento. Il sisma è risultato nettamente distinguibile anche nell’intera provincia di Macerata, che rappresenta un altro territorio a forte densità sismica.

LEGGI ANCHE –> Indonesia, fortissima scossa di terremoto di magnitudo 6.9