Home News Terremoto Centro Italia: scossa a 4 anni dal sisma di Amatrice

Terremoto Centro Italia: scossa a 4 anni dal sisma di Amatrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:18
CONDIVIDI

Acquasanta Terme epicentro di un nuovo terremoto nel Centro Italia: scossa a 4 anni dal sisma di Amatrice.

Sono passati quasi 4 anni da quando il 24 agosto 2016 alle 3.36 una scossa di magnitudo 6 tra Lazio e Marche mise in ginocchio il Centro Italia. Fu l’inizio di una lunga serie di scosse che ebbero il loro picco con il sisma del 30 ottobre 2016 con epicentro Norcia e magnitudo 6.5, che per puro caso non fece morti.

Leggi anche –> Indonesia, fortissima scossa di terremoto di magnitudo 6.9

Oggi, appunto a quasi 4 anni da quella scossa, un nuovo sisma di magnitudo 3.1 ha colpito l’area del Cratere marchigiano, con epicentro Acquasanta Terme nell’Ascolano. La scossa è stata avvertita dalla popolazione ma non ha causato danni.

Leggi anche –> Terremoto Calabria | scossa di 3.7 | paura nel cuore della notte | FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nuova scossa di terremoto nel Centro Italia: il doloroso ricordo

Terremoto Calabria

Le coordinate della scossa di oggi alle ore 12.50, preceduta e seguita da altre scosse di lieve entità sono epicentro a 4 chilometri dalla cittadina marchigiana ed ipocentro a 20 chilometri di profondità. Riaffiora il ricordo doloroso dei giorni che misero in ginocchio il Centro Italia, con la prima scossa che causò 299 vittime.

Peraltro, la ricostruzione da queste parti è ancora un lontano miraggio, nonostante si siano succeduti da allora quattro governi e diversi commissari straordinari. Al portale IlCapoluogo.it, il sindaco di Campotosto, Luigi Cannavicci, ha evidenziato: “Dopo il terremoto dell’Aquila è arrivata la devastazione anche ad Amatrice e ci siamo sentiti come ‘accerchiati‘. Di lì a poco sarebbe toccata anche a noi”.