Simona Bimbi morta: ritrovato il cadavere dell’educatrice in fondo ad un dirupo

Simona Bimbi era scomparsa da martedì. Oggi è arrivata la terribile notizia: il suo corpo è stato trovato su un’auto in fondo ad un dirupo.

La scomparsa di Simona Bimbi risale a martedì 18 Agosto 2020. Le ricerche da parte della prefettura di Chianni, nel pisano, sono andate avanti per giorni. Simona, madre di due bambine, separata dal marito, di soli 46 anni, lavorava come educatrice presso un nido di infanzia privato. Al momento della scomparsa, risultava essere andata via a bordo della propria auto, il cui modello e targa sono stati divulgati al pubblico per facilitare le ricerche.

Leggi anche->Scomparsa Veronica Parisi, trovato il cadavere: si cerca il figlio Gioele

Sono stati i familiari di Simona a denunciarne la drammatica scomparsa. La donna infatti è andata via senza lasciare nessuna traccia. Polizia, Protezione civile e Misericordia di Forcoli hanno dato il massimo per ritrovarla sana e salva. Purtroppo i numerosi tentativi di ricerca sono andati a buon fine, rivelando però la terribile verità. A fare la dolorosa scoperta sono stati alcuni volontari i quali sono rimasti per giorni impegnati nelle ricerche, senza mai gettare la spugna.

Leggi anche->Sabrina Beccalli | un arresto per omicidio e distruzione di cadavere

Della Bimbi è stato trovato il corpo oramai privo di vita all’interno della propria auto. Quest’ultima si trovava sul fondo di un dirupo, nella località di Chianni. Il veicolo era nascosto tra alberi e roveri, probabilmente proprio per questo motivo le ricerche hanno impiegato diversi giorni per giungere alla fatidica conclusione.

Leggi anche->Palermo, corpo pieno di formiche: era morto di leucemia, la scoperta dei parenti

Al momento sono in corso delle indagini sul luogo dell’incidente. Secondo gli esperti, la macchina avrebbe tirato dritto una curva a gomito, arrivando anche a divellere il cartello stradale presente sulla carreggiata. Simona sarebbe precipitata all’interno del veicolo per ben 40 metri, probabilmente morendo sul colpo. I carabinieri non sanno con certezza se si sia trattato di suicidio o di un semplice incidente.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Simona Bimbi, i problemi con il marito

Simona si era separata con il marito Maurizio Cheli da circa un anno. L’uomo, nei giorni scorsi, avrebbe addirittura indirizzato alla donna un appello, nel tentativo di ritrovarla sana e salva. “Torna a casa, i problemi si risolvono“. Nulla l’avrebbe però preparato alla terribile scoperta. “Non so cosa le sia scattato nella testa, forse qualcosa sul nostro rapporto, il lavoro, o suoi problemi personali, proprio non lo so.” ha dichiarato l’uomo.