Scomparsa Veronica Parisi, trovato il cadavere: si cerca il figlio Gioele

Si è conclusa in maniera drammatica la ricerca di Veronica Parisi: trovato il cadavere in stato di decomposizione, si cerca ancora il figlio.

Nelle scorse ore le ricerche della polizia nel messinese avevano portato al ritrovamento di un cadavere in stato di decomposizione. E’ giunta ora la notizia che il corpo era proprio quello di Veronica Parisi, mamma dj scomparsa lo scorso lunedì dopo un lieve incidente autostradale. La donna si trovava quel giorno con il figlio Gioele ed aveva detto al marito che si sarebbe recata in qualche negozio per comprare delle scarpe al bimbo.

Leggi anche ->Mamma e figlio scompaiono: erano stati coinvolti in un incidente

Il riconoscimento del corpo, in avanzato stato di decomposizione, è stata possibile attraverso la fede nella mano della donna. Gli investigatori hanno escluso che Veronica possa aver fatto del male al figlio prima di morire. La speranza, dunque,  è che il piccolo possa essere ancora vivo. Per questo motivo la polizia ha cominciato una nuova battuta di ricerche a partire dal luogo in cui è stato trovato il corpo, un bosco a Carona (Messina).

Leggi anche ->Viviana Parisi sparita col figlio: trovato cadavere sul luogo della scomparsa

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Si cerca Gioele dopo il ritrovamento del cadavere di Veronica Parisi

Per le ricerche sono stati impegnati sul campo un numero massiccio di agenti, mezzi e reparti specializzati, tra cui quelli cinofili che impiegheranno i cani molecolari. Da battere ci sono 300 ettari di terreno, le ricerche andranno avanti per tutta la notte e, se sarà necessario, riprenderanno domani. Il ritrovamento di Veronica è stato possibile grazie ad una casualità: in quel momento infatti si stava cercando un’altra persona, una ragazza di 21 anni che è scomparsa da casa ieri sera proprio da un’abitazione di Carona.