Escursionista coperto di morsi, viene attaccato da uno sciame di moscerini

0
9

Un escursionista ha voluto condividere cosa gli è successo quando uno sciame di moscerini ha circondato la sua tenda.

Lo scozzese Ian Mackie, che lavora per la Edinburgh University, ha condiviso su Twitter un video della sua esperienza in campeggio a Gleann an t-Slugain, nell’Aberdeenshire, che ha descritto “da film dell’orrore“.

LEGGI ANCHE -> Ezio Greggio e Romina Pierdomenico, pauroso incidente: “Siamo inseguiti”

LEGGI ANCHE -> Incidente Taranto | muoiono giovani coniugi | lasciano bimbo di un anno

L’escursionista Ian Mackie ha condiviso un video che mostra uno sciame di moscerini entrare nella sua tenda. Ha raccontato che, nonostante indossasse guanti, pantaloni lunghi e una t-shirt, si è ritrovato ugualmente con oltre 100 punture da parte degli insetti che sono entrate da ogni fessura negli indumenti che hanno trovato. “La combinazione del tempo caldo e della tempesta è stata perfetta per loro questo mese“, ha raccontato su Twitter.

LEGGI ANCHE -> Giro di Lombardia, paura per Remco Evenepoel: “Terribile volo”

Gli attacchi dei moscerini scozzesi

Il tweet di Ian Mackie ha portato molti altri a condividere i propri ricordi di incontri ravvicinati con sciami di moscerini in Scozia. Un utente ha raccontato del suo “ricordo terrificante” di un campeggio in motocicletta, durante il quale è stata mangiata dai moscerini, che sono riusciti a penetrare anche sotto al casco integrale. Un altro utente ha condiviso che “ricordo che ero a Sky e stavo guardando una lontra che nuotava nell’acqua ed era tutto sereno. Ad un tratto però sono arrivati i moscerini ed erano implacabili, mi hanno attaccato persino SOTTO le palpebre“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!