Home Idee di viaggio Picnic di Ferragosto 2020: i posti dove andare in Italia

Picnic di Ferragosto 2020: i posti dove andare in Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00
CONDIVIDI

Idee di viaggio per il Picnic di Ferragosto 2020: i posti più belli dove andare in Italia.

picnic ferragosto 2020
Picnic (Thinckstock)

Il Ferragosto 2020 sarà per molti italiani in spiaggia e poi andare a mangiare in un ristorante tipico con vista sul mare. Altri lo trascorreranno con camminate in montagna e poi pranzo al rifugio. C’è chi organizzerà feste in casa con i familiari e gli amici, chi invece passerà la giornata tutto il giorno fuori all’aperto con un picnic in mezzo alla natura, su un prato, all’ombra di un bosco o con vista su un lago.

Se anche voi avete in programma un picnic per la giornata di Ferragosto 2020, qui vi segnaliamo le località più belle dove andare in Italia. Luoghi incantevoli che renderanno più speciale questa giornata di festa.

Leggi anche –> Montagna meta top dell’estate 2020: i luoghi più belli

Picnic di Ferragosto 2020: dove andare in Italia

Anche quest’anno siamo arrivati Ferragosto e nonostante l’emergenza sanitaria per i contagi da Covid-19 e il clima sottotono di questa strana estate all’epoca della pandemia, c’è comunque voglia di spensieratezza e relax, stare in libertà insieme alle persone care. Per festeggiare il 15 agosto lontano dai luoghi più affollati ed evitare gli assembramenti, stare all’aperto in mezzo alla natura è l’ideale. L’Italia offre tanti posti bellissimi dove passeggiare fare attività all’aria aperta e fermarsi a mangiare nelle aree attrezzate per i picnic.

Se la vostra scelta è questa, vi proponiamo una selezione di posti bellissimi all’aperto in Italia dove fare il vostro picnic di Ferragosto 2020. Ecco dove andare.

Lago di Piediluco, Umbria. Questo grazioso lago della provincia di Terni si trova vicino alla Cascata delle Marmore ed è la tappa ideale dove fermarsi dopo la visita alla spettacolare cascata. Qui trovate un ambiente pittoresco e incantevole, con ampi spazi lungo le sponde dove fermarsi per il picnic e ammirare il panorama circostante. Il lago ha anche una spiaggia, servita da bar e ristoranti, e si possono fare gite in barca. Dopo il picnic visitate il grazioso borgo di Piediluco e salite fino alla Rocca Albornoz che domina il borgo e il lago dalla sommità del Monte Luco.

Parco del Monte San Bartolo, Marche. Una montagna che scende a picco sul Mare Adriatico, lungo il tratto costiero a nord di Pesaro fino a Gabicce. Un luogo di straordinaria bellezza paesaggistica e una ricca biodiversità. A due passi dalla storica Rocca di Gradara, il Parco offre numerosi sentieri per il trekking con viste mozzafiato che si aprono sul mare. Da vedere il grazioso borgo di Fiorenzuola di Focara, in cima alla montagna, con la spiaggia sottostante. Qui potete trascorrere la giornata a mare in spiaggia libera, fare il picnic in mezzo alla natura e poi una camminata lungo i sentieri, immersi nella bellezza della macchia mediterranea.

Leggi anche –> Marche Outdoor: percorsi in bici tra mare, campagna e montagna

picnic ferragosto 2020
Spiaggia di Fiorenzuola di Focara, Parco Monte San Bartolo (Lino M, Flickr, CC-BY-SA 2.0)

Parco Regionale della Maremma, Alberese, Toscana. Sul versante opposto, sul Mar Tirreno, un luogo naturale bellissimo dove fare lunghe passeggiate e picnic è il Parco Regionale della Maremma. Qui, in particolare consigliamo la zona di Marina di Alberese, dove sono allestite aree picnic, con vista sulla Torre di Collelungo. Il Parco Regionale della Maremma è uno dei luoghi di più elevato pregio naturalistico in Italia, con una eccezionale biodiversità. Qui si possono scoprire tante specie di piante e uccelli e tra le attività sportive della zona è molto popolare il birdwatching. Da visitare a piedi, in bici o a cavallo, ideale per una vacanza in famiglia. Le dune selvagge sulla spiaggia di Marina di Alberese, la fitta macchia mediterranea con vista sul mare, i promontori e gli speroni rocciosi, insieme alle suggestive torri di avvistamento, offrono paesaggi da togliere il fiato. La zona è attrezzata per le visite e sono presenti anche percorsi dedicati ai disabili. Attenzione ai divieti, e allestire il picnic solo nelle aree attrezzate e appositamente indicate.

Leggi anche –> Gita fuori porta vicino Roma: dove andare per stare freschi

Parco Nazionale della Majella, Carmanico Terme, Abruzzo. Il bellissimo parco nazionale che prende il nome dal grande massiccio montuoso abruzzese offre viste magnifiche sulle montagne e i boschi fitti e verdissimi. Il parco ha una vegetazione ricchissima, che rappresenta un terzo di tutta la flora italiana, ed è disseminato di paesini arroccati sui monti e cittadine storiche, come Campo di Giove, Pescocostanzo, Sulmona e Carmanico Terme, con le spettacolari gole che attraversano la Valle dell’Orfento. Dopo una passeggiata lungo i sentieri potete fermarvi in una delle aree attrezzate per il picnic.

Laghi di Fusine. Friuli Venezia Giulia. Un altro meraviglioso luogo di montagna, questa volta sulle Alpi è il Parco naturale dei Laghi di Fusine, al confine con la Slovenia, vicino a Tarvisio. Qui trovate due laghi alpini quasi simili, il Lago Superiore, a 929 metri di altitudine, e il Lago Inferiore, 924 metri. Le loro acque sono limpidissime, dai colori azzurro e smeraldo, circondate dal verde intenso degli boschi di abeti. I laghi di Fusine si trovano in un anfiteatro calcareo creato dalla dorsale del Picco di Mezzodì del Monte Mangart. La zona è attrezzata con aree picnic e strutture ricettive.

Leggi anche –> I laghi più belli d’Italia per l’estate 2020

picnic ferragosto 2020
Picnic (Thinkstock)