Automobilista terrorizzato, spunta un “fantasma” nella scuola abbandonata – VIDEO

0
7

Un guidatore rimane terrorizzato quando vede una figura fissa all’interno di una finestra di una scuola abbandonata: si tratta di un fantasma?

Sicuramente vi sarete domandati una volta nella vita se i fantasmi esistono davvero. In parte perché l’idea di presenze spiritiche che camminano nel mondo dei viventi fa parte della nostra cultura, in parte perché una mole contenutistica sostenuta di produzioni americane alimenta la leggenda. Ci sono persino persone che vanno a caccia di spiriti, visitando alberghi, castelli e luoghi che si ritiene siano infestati da presenze spiritiche.

Leggi anche ->Navi fantasma cariche di cadaveri, svelato il mistero che durava da anni

In realtà non ci sono prove concrete dell’esistenza di fantasmi. Le storie legate ai posti sono principalmente leggende metropolitane che si tramandano di persona in persona ed assumono proporzioni gigantesche. Eppure al mondo c’è un cospicuo numero di persone che crede che gli spiriti esistano davvero e alcuni hanno persino cercato di portarne delle prove filmate. Sul web è pieno di presunte prove dell’esistenza di fantasmi, una delle ultime proviene neanche a dirlo dagli States.

Leggi anche ->Resti umani | scheletri e teschi su barca fantasma | secondo caso in un mese

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Automobilista filma un fantasma?

Friend and I drove passed an old school that is open to doing paranormal tours. This is what we saw after driving passed the school 4-5 times including a 5 minute wait at a stop light. from r/Ghosts

Nel filmato che vedete sopra si vede il momento in cui un automobilista ed il passeggero passano davanti ad una scuola abbandonata per filmare una figura oscura che fa capolino da una delle finestre. Nel filmato si sente qualcuno che dice: “Oh mi Dio è ancora lì. E non si è mosso”. Il filmato ha fatto immediatamente presa sugli utenti di Reddit, i quali non sanno se quella figura sia un fantasma, ma concordano con il dire che si tratta di qualcosa di inquietante. D’altronde dal filmato non è possibile avere la certezza che non si tratti di uno scherzo e che i due giovani, o dei complici, non abbiano piazzato un manichino per girare il video.