Incidente L’Aquila | Giulio travolto da una moto a 28 anni

Si chiamava Giulio Mestichelli il ragazzo morto in un incidente presso L’Aquila. Il sinistro ha coinvolto lui in moto, un fuoristrada ed un altro mezzo a due ruote.

incidente L'Aquila
Grave incidente L’Aquila Foto dal web

Uno schianto fatale nella notte costa la vita ad un giovane, a seguito di un incidente a L’Aquila. La vittima si chiamava Giulio Mestichelli ed aveva 28 anni. Era originario di San Benedetto del Tronto e stava percorrendo la strada che collega le località abruzzesi di Assergi e Fonte Cerreto.

LEGGI ANCHE –> Muore nel sonno | Elena aveva 39 anni e nessuna malattia

Il ragazzo viaggiava a bordo della sua moto ed è stato sbalzato di colpo, compiendo un rovinoso volo di almeno 13 metri. Nonostante ciò, e nonostante il violento impatto contro l’asfalto, Giulio sembra sia sopravvissuto. Ad ucciderlo però potrebbe essere stata qualche secondo dopo un’altra moto che arrivava dall’opposto senso di circolazione. Purtroppo l’incidente de L’Aquila si è verificato in una curva. L’altro conducente, in traiettoria di uscita, sembra si sia ritrovato Giulio Mestichelli davanti a sé all’improvviso. Ed evitare il ragazzo è risultato impossibile.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Incidente Parabiago | scontro fra moto e 500 | un morto e 2 ferite gravi

Incidente L’Aquila, tre i mezzi coinvolti: autopsia sul corpo della vittima

In questa tragedia è rimasto coinvolto anche un altro veicolo che pare stesse uscendo da una stradina laterale. E Giulio, proprio per evitare di colpire quest’altro mezzo, sarebbe infine caduto. Mezzo che era un fuoristrada, il cui conducente non si è accorto dell’incidente. Lo hanno fermato però le forze dell’ordine, con le quali il conducente stesso ha poi collaborato. Il giudice di turno ha disposto lo svolgimento di un esame autoptico per escludere eventualmente l’influenza da parte di sostante stupefacenti o di alcolici. Negativo il test per l’uomo al volante della jeep, posta però sotto sequestro assieme alle due moto. A piangere Giulio i genitori ed il fratello, oltre agli altri famigliari ed a molti amici.

LEGGI ANCHE –> Doppio incidente in Autostrada A6: paura per due bambini