California, incendio enorme a Los Angeles: 8 mila persone in fuga

In California nelle scorse ore c’è stato un enorme incendio vicino Los Angeles, nella contea di Riverside. Migliaia le persone costrette a lasciare le proprie case.

Nelle scorse ore un vastissimo incendio sta prendendo di mira la contea di Riverside, in California. A poche centinaia di chilometri da Los Angeles i boschi stanno bruciando causando tantissimi danni all’ambiente e non solo.

LEGGI ANCHE -> Due bambini Si lanciano da 10 metri per sfuggire ad un incendio | VIDEO

LEGGI ANCHE -> Roma | Incendio a Castel di Guido, sul posto 16 squadre di Vigili del fuoco

Oltre ai forti danni ambientali ai boschi della contea di Riverside in California, quasi 8 mila persone sono state costrette a lasciare le loro case. Complessivamente, le case evacuate sono state oltre 2500. Il rogo ha avuto inizio venerdì 31 luglio nella città di Cherry Valley e da allora a causa del caldo secco e dei venti è stato alimentato, diventando potenzialmente pericoloso. Sono già stati devastati oltre 6000 ettari di vegetazione e almeno una casa.

LEGGI ANCHE -> Donna muore da sola 11 anni dopo essere rimasta paralizzata in un incendio

Il rogo indomato della California

Il rogo sta continuando ad ardere senza essere efficacemente contenuto, addirittura sembra esserlo allo 0%. “E’ fuori controllo”, così si legge dal tweet del Dipartimento dei Vigili del Fuoco della contea di Riverside. E’ stato battezzato “Apple Fire” dai pompieri, che solitamente danno un nome ai roghi che devono domare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!