Due bambini Si lanciano da 10 metri per sfuggire ad un incendio – VIDEO

A Grenoble due bambini per sfuggire alle fiamme si sono lanciati nel vuoto. Li prendono al volo la folla che si è accalcata sotto il palazzo.

A Saint-Martin-d’Hères, nella periferia di Grenoble, nel sud-est della Francia è scoppiato un incendio in un appartamento. Due bambini per sfuggire alle fiamme hanno fatto l’impensabile.

LEGGI ANCHE -> Donna muore da sola 11 anni dopo essere rimasta paralizzata in un incendio

LEGGI ANCHE -> Biella, terribile incidente tra due auto: muore 59enne

Per sfuggire l’incendio scoppiato in un appartamento della periferia di Grenoble, due bambini di tre e dieci anni si sono gettati nel vuoto dal terzo piano. A prenderli sono state le braccia di un gruppo di residenti e persone che si erano accalcate sotto l’abitazione. Apparentemente, il più grande ha aiutato il fratellino a scavalcare la finestra per portarsi sulla ringhiera, poi tenendolo per i vestiti ha atteso il momento migliore per lasciarlo andare. Avendo visto il salvataggio, lo stesso ragazzo di dieci anni si è issato sulla ringhiera e si è lanciato.

LEGGI ANCHE -> Cinque bambini morti in incidente | erano della stessa famiglia

L’eroico salvataggio a Grenoble

Il video del salvataggio è stato condiviso sulla piattaforma Storyful ed è diventato virale in poche ore. Le immagini sono arrivate anche al sindaco di Grenoble, Éric Piolle, che su Facebook si è congratulato con i residenti della Villeneuve per il loro salvataggio ‘eroico’. I due bambini sono stati portati in ospedale, per essere curati dalla leggera intossicazione alle vie respiratorie. Anche alcuni tra i soccorritori hanno avuto bisogno di cure mediche. A loro va l’augurio del primo cittadino: “Hanno permesso a questi piccoli di uscire illesi dal dramma“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!